Chi l’avrebbe mai detto, che ci sarebbe stata penuria di foto di cibo?

fotocibo

Chi scrive di cibo e non ha particolari conoscenze di fotografia ha sempre un grosso problema: “dove trovo ora delle foto gratuite da utilizzare per l’articolo?”. Da oggi, volendo, è una preoccupazione in meno: basta usare FoodShot, un sito che presenta una scelta ragionata (quindi manuale, non fatta in automatico) di foto in alta definizione scelte in giro per il web tra tutte quelle che consentono l’uso gratuito. SI può contribuire con le proprie, o anche solo utilizzare quelle che vengono proposte: http://foodshot.co/

[sc name=”quarantadue-iscrizione” ]

(Visited 165 times, 1 visits today)

Commenta per primo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.