Disegniamo i mandala sul marciapiede.

30 novembre 2008 Gaia Giordani 5

Il mandala è un esercizio di noncuranza. Bisogna farlo alla perfezione, metterci minuzia scrupolosissima. Quando il mandala è compiuto, allora e solo allora, si può distruggerlo. Anzi: bisogna. È obbligatorio rotolarsi come uno strofinaccio sopra […]