La storia della foto del satellite al processo Bossetti, da Radio Cusano Campus

Da Radio Cusano Campus (che ringrazio e con cui mi complimento, perché è sempre più sulla notizia e continuo a vederla riportata spessissimo come fonte), ecco il mio intervento alla puntata dell’11 luglio 2017 di “Legge o Giustizia, in cui parlo della foto satellitare che ho trovato ed è stata presentata nel corso del processo di appello a Massimo Bossetti:

(Visited 817 times, 2 visits today)

1 Comment

  1. Volendo per la procura non sarebbe difficile fare un test con dei manichini. Se sorvolando con l’elicottero e riprendendo dal satellite, i manichini sono chiaramente visibili, allora il corpo e` stato messo dopo.

    Si potrebbe eseguire un altro test usando una carcassa di animale, e vedere quanti cani si accorgono o meno del corpo.

    Meglio un test scientifico, che una discussione “a vuoto”.

Rispondi