Salvate il soldato Colbert

Alcuni di noi avevano avuto il sospetto che questa cosa stesse per accadere già molto tempo fa,

ma da ieri quello che era un pettegolezzo campato in aria è diventato ufficialmente un pettegolezzo. Di cui si parla apertamente.

E’ successo che nel corso della sua trasmissione radiofonica quotidiana Howard Stern abbia posto all’ospite James Corden – conduttore del “Late Late Show” che sulla CBS viene dopo il “Late Show” di Stephen Colbert, l’ammiraglia della serata – la seguente domanda: “Se te lo chiedessero, prenderesti il posto di Colbert?”.

La risposta non avrebbe potuto essere altro che “No, non succederà mai”, ma già solo per il fatto che se ne stia parlando sappiamo che adesso potrebbe succedere.

Peraltro le cose non stanno andando benissimo per Colbert: la CBS gli ha afficancato uno show-runner (prima faceva tutto lui), il quale, insediandosi, ha giurato che non avrebbe mai toccato due collaboratori storici di presentatore, ma ieri una dei due si è dimessa; gli ascolti non vanno benissimo (perde sempre contro Fallon, e Kimmel gli sta con il fiato sul collo); con il “Carpooling Karaoke” e le ht del momento suonate con gli strumenti di scuola, Corden e Fallon hanno lanciato dei “meme” che finiscono regolarmente su Youtube, mentre Colbert su questo aspetto debole; deve competere con Fallon per accaparrarsi gli ospiti newyorkesi (spesso perdendo, mentre Corden va in onda da Los Angeles) e in più – fuori dal popolarissimo personaggio che aveva creato su Comedy Central per “Colbert Report” – sembra impacciato nel ruolo del vero “se stesso”, fuori dal personaggio, e del bravo presentatore.

Qui Hollywood Reporter racconta di Corden da Stern: http://bit.ly/1ZEvN6I

mentre qui Uproxx racconta l’infernale settimana di Colbert: http://uproxx.it/1rgM6uC

[sc name=”quarantadue-iscrizione” ]

(Visited 390 times, 1 visits today)

Commenta per primo

Rispondi