Helio-Wan Kenobi

Se c’è una persona che stimo e di cui mi fido, sulla rete (a dire la verità stimo e mi fido di un congruo numero di persone – magari, tristemente, solo meno alto di quello di un tempo), beh, se devo proprio sceglierne una, quella persona è Helio Di Nardo.

Helio lavora in un’importante agenzia che non è la mia, ed è uno di quelli che fa il lavoro che ti ha detto avrebbe fatto (anzi: già che c’è fa – e bene – anche il lavoro di tutti gli altri); lo fa con molta umiltà ma con decisione; lo fa nell’ombra, senza voler essere protagonista pur meritando a tutti gli effetti un ruolo da protagonista; lo fa con cognizione di causa perché non improvvisa, ma alla bisogna sa improvvisare, perché sa quello che sta facendo. Una bestia rara, insomma, con cui in passato ho avuto il piacere di collaborare.

Ma perché vi dico questo? E’ molto semplice: perché Helio (che si definisce “ammaestratore di Youtubers”) ha iniziato a tenere quella che sembra essere (e spero sia) una rubrica che non può non piacere a chi segue Quarantadue.

Per iniziare, ci descrive “5 cose completamente inutili che dovremmo assolutamente avere”: http://bit.ly/1UHmXAP

[sc name=”quarantadue-iscrizione” ]

(Visited 300 times, 1 visits today)

Commenta per primo

Rispondi