Non è che con gli influencer stiamo un filo esagerando?

Secondo Gawker, il sistema degli influencer “sta collassando sotto il peso delle sue contraddizioni”.

Partiamo intanto dalla definizione che Gawker dà di “influencer”:

“una persona – generalmente un teenager o un ventenne – che ha un largo seguito su una piattaforma di social media e l’ha utilizzato per ingannare qualche decadente istituzione capitalista facendole credere di avere un qualche valore”.

Ora, magari Gawker esagera, ma qualche ragione potrebbe averla, se consideri che le aziende arrivano a pagare centinaia di migliaia di dollari solo per garantirsi 5-10 secondi di esposizione di un prodotto in un video di 5 minuti. Per un solo post su Instagram, ad esempio, Kendal Jenner e Gigi Hadid guadagnano fino a 300.000 dollari (ma non dimentichiamo che la Jenner su Instagram ha 44 milioni di follower e la Hadid 10).

Qui l’articolo di Gawker: http://bit.ly/1YvVyWr

[sc name=”quarantadue-iscrizione” ]

(Visited 264 times, 1 visits today)

Commenta per primo

Rispondi