Non chiamate quel call center

Lo scorso anno fece scalpore online la registrazione di una telefonata di Ryan Block, presentatore del podcast “MVP with Ryan & Peter”: nel corso della chiamata, Ryan chiamava la compagnia telefonica Comcast per cercare di cancellare l’abbonamento ai loro servizi e affrontava un’odissea di 18 minuti di domande, dubbi dell’operatore, provocazioni, temporeggiamenti e espedienti psicologici per convincerlo a non farlo.

La notizia è che Mike Gatto, un membro dell’assemblea legislativa di Los Angeles, ha proposto la “Ryan Law”, una legge che permetta ai Californiani di poter cancellare online ciò a cui si sono abbonati online, basandosi sul principio che “se posso farlo online, devo anche poterlo disfare online”.

Va da sé che in Italia, invece, la richiesta di cancellazione di un abbonamento deve sempre essere effettuata mediante una raccomandata con ricevuta di ritorno. O via fax, a volte.

L’articolo, da TechCrunchhttp://techcrunch.com/2016/03/30/tech-blogger-makes-good/

[sc name=”quarantadue-iscrizione” ]

(Visited 225 times, 1 visits today)

Commenta per primo

Rispondi