Stanotte (ep. 5: “Settanta”)

150708stanotte005RssButtonpodcast disponibile su iTunesIn ogni puntata di questo podcast ascolterai una storia diversa, scelta tra quelle che mi hanno più colpito, incuriosito o che mi hanno lasciato con più domande che risposte.

Alcune ti piaceranno, altre ti faranno incazzare, altre ancora ti coinvolgeranno al punto da farle tue e raccontarle a tua volta.

Perché è questa la sostanza di cui siamo fatti, alla fine: di un po’ di storie che ci capitano, e di altre che sembrano belle da raccontare.

Questa è la storia di Stanotte (con un finale inedito):

Puoi iscriverti al podcast da questo link se usi iTunes o dal tuo programma preferito attraverso questo link.

(Visited 40 times, 1 visits today)

1 Comment

  1. Molto belle queste chicche. Davvero. Solo due osservazioni, una pignola, una di sostanza. Il dolore, le maledette palline dell’inizio anni ’70 lo provocavano al polso… Sui lupetti, boy scout etc hai usato stereotipi abbastanza triti (al momento anti-renziani): non hai idea quale ingresso al mondo dell’altro(/-i?) sessi abbiano costituito i campi estivi Agesci, fidati.

Rispondi