Il cambiamento inizia da te: 300.000 € da Edison Start per progetti innovativi

Che i momenti di crisi siano quelli in cui le migliori idee vengono a galla è spesso vero: quando esistono delle necessità le menti più illuminate si mettono alla ricerca di una soluzione. Ed è innegabile che il particolare momento che stiamo vivendo rappresenti in qualche modo una situazione di stallo, in cui tutti i metodi, i processi, la tecnologia e le soluzioni che ci hanno accompagnato fino qui devono essere messi a frutto per raggiungere il risultato di migliorare le nostre vite, dopo averle oggettivamente cambiate in modo più che radicale.

ilcambiamentoiniziadate

Il sostantivo “illuminato” non è utilizzato a caso: parliamo di un’iniziativa che si propone questi obiettivi lanciata da Edison, ovvero la società che, 130 anni fa, nel 1883, dopo essersi assicurata la licenza su una dinamo inventata da Thomas Alva Edison (a proposito di persone che cambiano il mondo), realizzò e mise in funzione a Milanocentrale_elettrica “Santa Radegonda”, la prima centrale elettrica dell’Europa continentale per la distribuzione continua di energia. Quella centrale portò per a prima volta la luce alla prima della “Gioconda” alla Scala. L’anno successivo Giuseppe Colombo fondò la Edison e partì l’elettrificazione di tutto il paese. Milano, per una volta, si trovava in compagnia di città come New York e Londra (Berlino, per dire, arrivò due anni più tardi) all’avanguardia nell’utilizzo dell’energia elettrica a fini commerciali.

edison130Da quel 1884 sono trascorsi 130 anni, ed è tempo che alle “menti migliori della nostra generazione” vengano dati voce e mezzi per cambiare nuovamente quel che succede nelle nostre case, nei nostri quartieri, nelle nostre città e, perché no, nel mondo.

Con quest’obiettivo nasce Edison Start, un premio che nasce con in mente l’innovazione, il futuro e le nuove idee, dedicato a Start up innovative e Micro, Piccole Imprese, team di persone fisiche, studenti e organizzazioni non profit.

Edison offrirà a tutti i 30 finalisti un’attività di tutoring da parte dei propri esperti, per facilitare lo sviluppo concreto dei progetti e finanzierà la migliore iniziativa di ogni categoria con 100.000 euro, per un totale di 300.000 euro.

pionierecambiamento

Per partecipare è necessario sottoporre un’idea nell’ambito delle categorie Energia (quindi soluzioni e tecnologie innovative per risparmiare le risorse energetiche, consumare meglio e meno, garantire l’accesso all’energia a un numero crescente di persone in modo sostenibile, sia dal punto di vista ambientale che economico), Sviluppo Sociale (progetti e iniziative capaci di attivare opportunità di sviluppo imprenditoriale, che sono economicamente sostenibili e che hanno un impatto sociale in termini di inclusione, partecipazione e cooperazione) e Smart Communities (progetti per il miglioramento della qualità della vita domestica e della comunità cui si appartiene come, per esempio, la gestione dei rifiuti, la mobilità, l’architettura sostenibile e la domotica).

Da subito trovi maggiori informazioni e il bando completo su www.edisonstart.it. I progetti potranno poi essere caricati a partire dal 13 gennaio. Attraverso il sito puoi sin da ora seguire le diverse fasi del concorso, votare e commentare.

(Visited 44 times, 1 visits today)

Commenta per primo

Rispondi