La giornata Kotiomkin (21 aprile 2013)

kotiomkin-banner-04

  • Ratzinger: vabbè ma allora andavo avanti anch’io. (Teo Guadalupi)
  • Errare è umano, perseverare è Napolitano.  (Gnomiz)
  • Napolitano inizia incoraggiatissimo. Ha già ricevuto le congratulazioni dal suo predecessore. (Massimo Bozza)
  • Si è dimessa tutta la segreteria del pd. Anche quella telefonica. (Teo Guadalupi)
  • Reggente del pd fino al congresso sarà letta. Gianni, mica Enrico. (Teo Guadalupi)
  • Cosenza: pensionato si da’ fuoco davanti al supermercato. C’era l’offerta 3×2 sugli estintori. (Massimo Bozza)
  • Si parla di D’Alema agli Esteri. Ma per sempre! (Daniele Raco)
  • Letta: ora servono soluzioni originali e innovative. Tipo smetterla con le cazzate. (Teo Guadalupi)
  • ‘Ndrangheta, arrestato Sebastiano Strangio, era latitante dal 2007. Un po’ come la politica del Pd. (Massimo Bozza)
  • Stamane, guardando dalla finestra, Napolitano ha detto “Saigon, maledizione, sono ancora a Saigon” (Daniele Raco)
  • In pratica dopo cinque mesi dalla crisi di governo abbiamo ancora Monti primo ministro e Napolitano presidente. E io dovrei cambiarmi le mutande? (Teo Guadalupi)
  • La Bocconi dedica una cattedra a Giovanni Agnelli. Per suo nipote Lapo solo una riga. (Massimo Bozza)
  • Piove, governo Amato. (Gnomiz)
  • Napolitano fermato in extremis. Stava per sciogliere le camere. Con l’acido muriatico.  (Carlo Turati)
  • “Li conosciamo bene: e’ impossibile che abbiano fatto quelle cose” hanno detto i parenti degli attentatori ceceni e quelli degli onorevoli del Pd. (Massimo Bozza)
  • In questo caos nessuno più parla di Giannino. Ed è un peccato, perché proprio ieri ha dato l ultimo esame.  (Carlo Turati)
  • A Bari confronto tra scienza e fede. Tante belle parole, ma è palese che si stanno sul cazzo.  (Gnomiz)
  • Clio al Quirinale. Grillo si incazza, la Renault gongola. (Carlo Turati)
  • Di Letta si può dire molto, ma poi chi ci ridarà mai quel tempo perso? (Carlo Turati)
  • Come passa il tempo: sembra ieri che sguazzavamo esattamente nella stessa merda. (Michele De Pirro)
  • Ora è tutto chiaro: Gesù era il candidato del PD contro Barabba. (Antonello Taurino)
  • Ma non sarà un po’ azzardato aver eletto un presidente nemmeno centenario? (Michele De Pirro)

[alert-announce] Kotiomkin è un libero laboratorio di satira che deve tutto a chiunque altro abbia provato a fare satira in questo paesaccio. E’ un progetto in continua evoluzione e aperto a chinque ne abbia voglia: oggi è quello che vedete; domani sarà mille altre cose. Potete proporre le vostre battute scrivendole nei commenti qui sotto, o nella nostra pagina Facebook. [/alert-announce]

(Visited 13 times, 1 visits today)

Commenta per primo

Rispondi