Sospensione d’i’ricreativo… principia a avviare i’ccurturale

E’ più forte di me. Ogni volta che qualcuno, a una battuta riguardo un personaggio femminile impresentabile moralmente, professionalmente e poi anche, forse, fisicamente, chiosa col canonico “Di un uomo non l’avresti mai detto” (come se di Vespa nessuno avesse mai detto che è brutto e pieno di nei; che Ferrara è grasso; che Fassino è magro; che Andreotti è gobbo; e qui può partire l’“eccetera eccetera”), mi scivola il click sul filmato.

(Visited 53 times, 1 visits today)

1 Comment

  1. Mi scusi, ma non ho capito il riferimento e sono curiosissima. Il personaggio femminile moralmente impresentabile sarebbe quella tipa lì, quella strabica? No, sa, perché questo rivoluzionerebbe un po’ il mio concetto di impresentabilità morale.

Rispondi