Grazie, Belen

Facciamo una scommessa?

Quanto ci mette il sextape di Belen (che ormai si può dire definitivamente – e completamente – online) a diventare trending topic su Twitter e, di conseguenza, a guadagnarsi il boxino morboso di Repubblica e Corriere?

(Sono le 14:40. Io dico: trending topic alle 18, Repubblica alle 19:30 e Corriere alle 20. Tre – forse addirittura quattro – intere generazioni di italiani stanno per sperimentare LMDTLS*).

(*La Madre Di Tutte Le Seghe)

(Visited 71 times, 1 visits today)

13 Comments

  1. Magari. Invece stordiscono con i fumogeni. Tipo questo

    Ilary: «Non gli stiro le camicie ma seduco Totti in ciabatte» |Video
    Cerette, bambini e tv, la coppia dopo sette anni di Giulio Golia

    o questo

    D / LE IMMAGINI
    Dita-show a Berlino. Il profumo è burlesque

  2. Ma Belen è ancora viva? Ma c’è gente che guarda ancora la tv? Ma chi se ne frega. Twitter topic… ma ndate ..

  3. Il video è simpatico, la qualità è decente, le inquadature a tratti dinamiche. Il rapporto tra i due soggetti e la telecamera risulta un po’ infantile stile “il magico mondo delle videocamere”, cosa che però aiuta a rendere l’intero girato più genuino, attributo indispensabile per un video che si voglia definire “amatoriale”.

    Aldo Grasso.

  4. Can I just say what a relief to find someone who actually knows what theyre talking about on the internet. You definitely know easy methods to bring an issue to light and make it important. More people need to read this and understand this side of the story. I cant believe youre not more standard because you definitely have the gift.

  5. This site is really a walk-by means of for all the information you needed about this and didn�t know who to ask. Glimpse here, and you�ll undoubtedly discover it.

  6. An interesting dialogue is worth comment. I think that you need to write extra on this topic, it might not be a taboo topic however generally people are not sufficient to talk on such topics. To the next. Cheers

1 Trackback / Pingback

  1. concepts furniture

Rispondi