Seduto con le mani in mano sopra una panchina fredda del metrò

Il 7 giugno del 2003 (preistoria, più o meno), Luca Sofri scriveva:

“Appello per Gianluca Neri, che è quello con i mezzi: quando fai un festone? Se vuole venire Stefano facciamo anche uno spazio dibattiti, di sopra”

Trovate il reperto in questa pagina, più o meno verso la metà.

Racconto spesso – nelle interviste pre e post BlogFest – che l’ispirazione per l’incontro annuale di Riva del Garda venne proprio da quell’appello.

In questi giorni mi sono letto praticamente tutti i resoconti bloggherecci-blogfestari e mi sono ritrovato a invidiare molto chi scriveva “che bello: è davvero come una gita delle medie” o “non puoi fare due passi a Riva del Garda che incontri un blogger che ti offre uno Spritz”. Non che io non me la goda, la BlogFest, sia chiaro. E’ che farla non è la stessa cosa che partecipare: tra le tante cose che non riesci a fare ci sono, appunto, un sacco di Spritz mancati; un sacco di persone che non sei riuscito a salutare come si deve e un sacco di persone cui non sei riuscito a dedicare l’attenzione che meritavano.

Detto questo – e mancandomi molto i tre giorni del Condor che si tenevano a Gressoney – io faccio ufficialmente un appello: secondo me Luca Sofri dovrebbe organizzare un nuovo Kinder. Una festa del Post. Un Poster, o come diavolo vorrà chiamarla.

Tanta è la voglia che stavo proponendomi per aiutarlo, e poi andrebbe a farsi benedire il senso di tutto questo, ovvero partecipare, e basta. E ammazzarsi di Spritz, ovviamente. Di Genepì no, perché nessuno al mondo muore di Genepì. E’ una questione di dignità e di facciata.


Nota a margine con un anno di anticipo, perché gli amici di Internazionale prendano nota:
noi, l’anno prossimo, la BlogFest vorremmo farla il 28, 29 e 30 settembre 2012.

(Visited 37 times, 1 visits today)

7 Comments

  1. Can I simply say what a aid to seek out somebody who truly is aware of what theyre speaking about on the internet. You undoubtedly know methods to convey a problem to mild and make it important. Extra individuals have to learn this and perceive this aspect of the story. I cant consider youre no more common since you undoubtedly have the gift.

  2. Good post. I study one thing tougher on totally different blogs everyday. It would all the time be stimulating to learn content material from different writers and observe a little bit one thing from their store. I�d prefer to make use of some with the content material on my weblog whether or not you don�t mind. Natually I�ll offer you a hyperlink in your net blog. Thanks for sharing.

  3. I�m impressed, I need to say. Really not often do I encounter a blog that�s both educative and entertaining, and let me inform you, you have got hit the nail on the head. Your concept is outstanding; the difficulty is something that not enough individuals are speaking intelligently about. I am very comfortable that I stumbled across this in my search for something referring to this.

  4. Nice post. I study something tougher on totally different blogs everyday. It is going to all the time be stimulating to read content from other writers and follow a bit something from their store. I�d prefer to use some with the content on my blog whether you don�t mind. Natually I�ll offer you a link on your net blog. Thanks for sharing.

  5. A powerful share, I just given this onto a colleague who was doing a bit analysis on this. And he in truth bought me breakfast as a result of I found it for him.. smile. So let me reword that: Thnx for the treat! But yeah Thnkx for spending the time to discuss this, I feel strongly about it and love reading more on this topic. If possible, as you grow to be expertise, would you mind updating your blog with more details? It is highly helpful for me. Big thumb up for this blog post!

Rispondi