Nasce BlogNation: il mondo visto dalla rete

E’ tempo di novità sulla rete italiana: domani debutta Il Post. Oggi nasce BlogNation.

Il secondo dei due è un progetto su cui abbiamo lavorato e investito molto, da queste parti. Qualcuno l’ha già visto in azione, perché abbiamo preferito migliorarlo sotto gli occhi di tutti. E, dal momento che non esiste nulla di perfetto, continueremo a renderlo sempre più a immagine e somiglianza dei suoi lettori.

A questo punto vi chiederete: d’accordo, tutto molto bello, ma che cos’è BlogNation?

BlogNation è un aggregatore
Significa che, mentre tu fai altro, lui va in giro per la rete a cercare gli argomenti che potrebbero interessarti. Non è un giornale e non ha alcuna intenzione di “dare le notizie per primo”. Quelle sono cose che fanno – e bene – altre testate, anche italiane, che hanno come motore una vera e propria redazione. Corriere.it, Repubblica.it, Liquida.it e le decine di altri quotidiani e periodici: ciascuno può scegliere quella che preferisce.

BlogNation è diverso per due motivi.
Il primo è che il suo motore è fatto di bit. L’unica redazione di cui ha bisogno, dopo essere andato a caccia sulla rete, sei tu. Il secondo è che non ha voglia di entrare in competizione con chi fa già bene il suo lavoro. Per questo non ti darà le notizie per primo. Ti fornirà, invece, collegamenti verso chi ha commentato meglio quelle notizie.

Come fa a sapere che quelli che ha scelto sono i commenti migliori?
Perchè li hai scritti tu. Tu e gli altri blogger italiani.

Ci rendiamo conto che come spiegazione potrebbe non bastare. Niente paura: abbiamo approntato una serie di F.A.Q. che ci aiutano a presentarci meglio:

Ho una domanda.
Siamo qui per questo.

Sì, però non me ne faccio niente di risposte complicate.
Facciamo una scommessa: saremo chiari. Così chiari e semplici che riusciremo a fare stare tutte le risposte entro 140 caratteri.

Va bene, proviamo: perché dovrei visitare questo sito?
Perché, se ne hai voglia, ci trovi il meglio delle opinioni che girano sulla rete.

Chi lo decide quali sono le migliori?
Una persona ha gusti e idee personali che possono influenzare il suo giudizio. Per questo abbiamo delegato il lavoro a una macchina.

Quindi un computer. Ma i computer sono scemi: fanno quello che gli si dice. Non ci mettono passione.
Hai ragione. Il nostro computer si limita a raccogliere quello di cui si parla sulla Rete. Per questo la passione devi mettercela tu.

Che vuol dire che devo mettercela io?
Non “devi”: “puoi”. Una volta che il computer ha tastato il polso delle conversazioni, tu e gli altri lettori potete classificarle.

Che vuol dire “classificare le informazioni”?
Significa inserirle in un contesto, cosa che i computer fanno bene ma tu sai fare meglio. E dirci quali ti piacciono di più e quali di meno.

Sì, ma io non ho tempo di stare a classificarle per conto vostro.
Già solo quando leggi una notizia, la stai classificando: significa che ti interessa. BlogNation è addestrato a tenere conto di questo.

Tutto qui?
No, certo: se hai voglia puoi collaborare più attivamente, taggare gli articoli o suggerire nuove fonti che possono essere interessanti.

Anche il mio blog personale?
Soprattutto il tuo blog personale.

Ma il mio blog non ha tante visite. Scommetto che verranno privilegiati quelli delle solite blogstar.
Quel che una macchina ha di bello è che non ha pregiudizi. Per questo BlogNation sa premiare chi è interessante, prima di chi è famoso.

Ma siete voi che dite alla macchina che cosa fare.
No, sei tu. Tu assieme agli altri lettori. Le regole per scegliere i migliori post saranno chiare e condivise da tutti.

Che cosa significa?
Significa che i criteri di scelta saranno sempre in discussione e sottoposte al parere dei lettori. Se non vanno bene, le cambiamo. Assieme.

Chi me lo assicura che poi non fate qualche magheggio per favorire qualcuno?
Semplice: i criteri sono una normale equazione. Noi quella equazione la pubblichiamo, in modo che la si possa rifinire e migliorare.

Questo significa che altri potranno copiarvi.
Bene: vuol dire che saremo serviti a qualcosa.

Ma voi, esattamente, cosa ci guadagnate?
Chiariamo intanto una cosa: “voi” chi?

Voi, le persone che sono dietro a questo sito, l’azienda che lo gestisce.
BlogNation è aiutato da aziende che vogliono promuovere la comunicazione sulla rete, ma è gestito da un’associazione che non ha scopo di lucro.

E che significa?
Che nessuno ci può guadagnare. E che quel che viene guadagnato da BlogNation viene reinvestito in BlogNation, per migliorarlo.

Ecco, ma se invece ci volessi guadagnare io?
Ci sembra giusto: del resto il lavoro è tuo. Tuo e degli altri blogger che utilizzano la rete per esprimere la propria opinione.

Quindi?
Quindi stiamo mettendo a punto un sistema che permetta ai blogger che contribuiscono di più di guadagnare quel che meritano.

Bello. Voglio partecipare. Subito!
Se ti dicessimo che è già pronto, quel sistema, mentiremmo. Vorremmo condividere con te e gli altri anche quello, in modo che sia giusto.

Voglio segnalare il mio blog, ma non so qual è l’indirizzo del mio Feed RSS.
Se vuoi segnalare il tuo blog devi inserire l’indirizzo del tuo feed RSS. C’è la possibilità che tu non sappia come trovarlo. Beh, niente di più facile. Il più semplice dei modi è cercare l’icona RSS nella grafica del tuo blog. Una volta trovata, cliccaci sopra con il tasto destro del mouse e scegli “copia link” dal menu a tendina che appare. Un altro modo è cercare la stessa icona sulla barra degli indirizzi del tuo browser e cliccarci sopra. Verrai portato ad una pagina contenente una lista dei post del tuo blog. A quel punto copia l’indirizzo che appare nella barra del tuo programma di navigazione: quella è la url del tuo feed!

Come faccio a visitare BlogNation da mobile?
Per navigare Blog Nation da mobile ti basta utilizzare la WebApp per iPhone e Android: è semplice e gratuito e non c’è bisogno di passare per lo Store. Collegati a www.blognation.it, premi + e scegli “Aggiungi a Home”.

Ma BlogNation che cosa fa, esattamente? Va sul mio blog e copia su queste pagine quello che scrivo io?
No: l’obiettivo di BlogNation è portare lettori al tuo blog, non fregarteli. Per questo ci troverai solo l’inizio del post e il suo link.

E una classifica, ce l’avete una classifica dei blog, come tutti gli aggregatori che si rispettino?
Certo che c’è.

Eccoli lì! Chi mi dice che non influenzate la classifica per favorire quelli che vi sono più simpatici?
I computer non sono capaci di provare simpatia. Quindi non fanno discriminazioni.

E come faccio a essere sicuro che voi non alteriate i criteri del computer?
Semplice: perché anche quelli – esattamente come avviene per la scelta delle notizie – saranno condivisi con tutti i lettori.

E che cosa vuol dire, in poche parole?
Significa che se la maggior parte dei lettori ritiene che il criterio con cui viene stilata la classifica non sia giusto, lo si cambia.

Bravi, però le blogstar saranno sempre favorite: tutti conoscono i loro siti, e le loro notizie saranno sempre le più commentate.
Non è detto: la classifica di BlogNation preferisce premiare chi è stato interessante oggi, piuttosto che qualcuno che lo è stato un anno fa.

E questo cosa significa?
Vuol dire che tenteremo di stabilire delle regole che premino chi ha saputo essere interessante, indipendentemente dalla sua posizione.

Sì, ma a questo punto a che cosa serve una classifica?
Proprio per premiare chi ha saputo farsi leggere. Per dargli risalto. Per dargli la possibilità di aumentare i propri lettori.

Ok, e mettiamo che invece a me le classifiche non piacciano e non voglia apparire e magari nemmeno che mettiate dei link a ciò che scrivo…
Niente di più semplice. Puoi dircelo, oppure puoi usare il sistema che tutti utilizzano per impedire le visite dei motori di ricerca.

Sì, ma voi mi avete aggiunto senza chiedermelo.
Noi abbiamo solo raccolto il feed del tuo blog, che per sua natura sta lì proprio perché è pubblico. Ma puoi dirci di non farlo più.

Queste F.A.Q. stanno per finire e io avrei un sacco di altre domande.
Le F.A.Q. non finiscono mai. Tenteremo di mantenerle continuamente aggiornate. Ma se nel frattempo hai altre domande, puoi farcele qui.

E se un giorno non mi piacesse la piega che sta prendendo il sito?
Beh, possiamo discuterne davanti a tutti, qui.

La verità? Sembrate fin troppo corretti.
Vero?

Appunto: troppo.
Nessuno è perfetto.

Ho sentito dire che dietro BlogNation c’è Telecom Italia, è vero?
Nel corso della BlogFest 2009 Telecom Italia ha donato la piattaforma di BlogNation all’associazione BlogFest. Guarda il video.

Che cosa vuol dire?
Significa che il progetto è gestito da un’associazione senza scopo di lucro.

E questa associazione che rapporti ha con Telecom Italia?
Dal punto di vista societario l’associazione BlogFest non ha nulla a che fare con Telecom Italia o altre aziende.

E di che cosa si occupa l’associazione BlogFest?
Di promuovere l’utilizzo della rete, dei blog e dei social network come mezzo di comunicazione e confronto.

Non capisco quale sia il ritorno di Telecom Italia in questo progetto.
Telecom Italia, come tante altre aziende, è interessata allo sviluppo della rete e della blogosfera italiana come soggetto collettivo.

Perché ha scelto proprio BlogNation?
Perché si integra con altri progetti legati al web e all’innovazione, con cui Telecom Italia vuol far nascere e crescere attorno a sè nuove iniziative.

E perché proprio i blog?
Perché la rivoluzione che sta attraversando il mondo editoriale passa anche dalla blogosfera. C’è bisogno di integrazione, visibilità e di un luogo di aggregazione.

E Macchianera? Cosa c’entra Macchianera?
Macchianera – nel suo piccolo – ha concesso l’utilizzo gratuito del nome e del logo BlogNation, oltre ad avere contribuito allo sviluppo.

E quali vantaggi ne trae invece BlogNation dalla collaborazione?
Un sostegno nello sviluppo tecnologico. Hai letto Lessig? È l'”economia della condivisione” finalmente applicata. Un incrocio tra nuovi soggetti.

Non mi avete ancora convinto del tutto. Siete sicuri di essere completamente imparziali?
Accettiamo la sfida. Clicca qui: è una ricerca su Telecom Italia fatta su BlogNation. Verifica tu stesso se abbiamo nascosto post critici.

BlogNation è disposto a farsi supportare da altre aziende, oltre Telecom Italia?
BlogNation è aperto al contributo di chiunque ne condivida gli ideali e non voglia trarre vantaggi economici dall’operazione.

(Visited 19 times, 2 visits today)

33 Comments

  1. Il Post, l’aggregatore nato dalla fusione fredda di vecchi blog.

    BlogNation, l’aggregatore improvvisato sul predellino.

  2. Coach Handbags Outlet provides you 80% OFF discount. Cheap to wholesale Coach Handbags,Coach Purses,Coach Purses online.

  3. Yet another issue is that video games are generally serious in nature with the key focus on learning rather than enjoyment. Although, it comes with an entertainment aspect to keep your sons or daughters engaged, every single game is usually designed to improve a specific skill set or area, such as math concepts or scientific discipline. Thanks for your publication.

  4. Between me and my husband we’ve owned more MP3 players over the years than I can count, including Sansas, iRivers, iPods (classic & touch), the Ibiza Rhapsody, etc. But, the last few years I’ve settled down to one line of players. Why? Because I was happy to discover how well-designed and fun to use the underappreciated (and widely mocked) Zunes are.

  5. Nice blog right here! Additionally your web site loads up fast! What net host are you the use of? Can I get your associate hyperlink to your host? I want my website loaded up as fast as yours lol

  6. Thank you a bunch for sharing this with all of us you really recognise what you’re speaking about! Bookmarked. Please additionally discuss with my site =). We may have a hyperlink change agreement among us!

  7. We just couldnt leave your website before saying that we really enjoyed the useful information you offer to your visitors Will be back soon to check up on new stuff you post!

  8. This might be my favorite guest Boston post yet, haha I just love the unabashed enthusiam for the race! And that is seriously awesome that you got a shirt made with your name on it, I might actually have to do that sometime, having people yell your name makes races so personal! And the advice on running the downhills at the beginning sounds right to me, gotta save those quads!

  9. Congrats on the marathon challenge. I hope you take time to commend yourself on your awesome effort. (Heck, Im in awe of you for attempting the race, considering your injury/training problems.)Hope your toes feel better soon. Love your blog, and it could be worse. You could be nursing sore feet in Alaska, where it is depressingly cloudy and cold,Cinthia

  10. I really enjoyed reading this article. I’m actually committing Sin #2 ‘Waiting too long to comment’! However, I felt compelled to express appreciation, since I think many of these you enumerate are unconscious mistakes that can easily be rectified.

  11. Hello there! I know this is kinda off topic nevertheless I’d figured I’d ask. Would you be interested in exchanging links or maybe guest authoring a blog post or vice-versa? My site discusses a lot of the same topics as yours and I believe we could greatly benefit from each other. If you are interested feel free to shoot me an e-mail. I look forward to hearing from you! Superb blog by the way!

  12. Thanks for sharing your ideas. I’d personally also like to mention that video games have been ever evolving. Modern technology and innovative developments have aided create genuine and active games. Most of these entertainment games were not really sensible when the actual concept was first of all being used. Just like other areas of know-how, video games also have had to evolve through many years. This itself is testimony for the fast continuing development of video games.

  13. Can I simply say what a relief to search out somebody who really knows what theyre speaking about on the internet. You positively know the best way to deliver an issue to mild and make it important. More folks need to learn this and perceive this aspect of the story. I cant imagine youre not more widespread because you positively have the gift.

  14. I am really glad I have found this info. Nowadays bloggers publish only about gossips and internet and this is really irritating. A good web site with exciting content, that is what I need. Thank you for keeping this web site, I’ll be visiting it. Do you do newsletters? Can not find it.

  15. Hey there! This post couldn’t be written any better! Reading this post reminds me of my good old room mate! He always kept chatting about this. I will forward this article to him. Fairly certain he will have a good read. Thanks for sharing!

  16. I really appreciate this post. I’ve been looking all over for this! Thank goodness I found it on Bing. You have made my day! Thank you again

  17. Howdy would you mind letting me know which web host you’re using? I’ve loaded your blog in 3 completely different browsers and I must say this blog loads a lot faster then most. Can you recommend a good web hosting provider at a honest price? Thank you, I appreciate it!

  18. I love your blog.. very nice colors & theme. Did you make this website yourself or did you hire someone to do it for you? Plz reply as I’m looking to design my own blog and would like to find out where u got this from. kudos

9 Trackbacks / Pingbacks

  1. Blognation esce ufficialmente
  2. Due voci in più « Fishermen, strawberry and devil crab (2.0)
  3. OzioAffaccendato » Blog Archive » Post(i) che frequento
  4. Vita di un IO » Blog Archive » Perchè PaperBlog è meglio di BlogNation
  5. Due voci in più nella Rete « Porgy
  6. Post(i) che frequento | Due cuori e...
  7. http://viptime.wareza.net.in
  8. In BlogNation è sempre il 1 maggio - Matt Kazz
  9. Post(i) che frequento | Ilaria Mazzarotta

Rispondi