Peekaboo’s diplomacy

(secondo la stampa Silvio Berlusconi starebbe facendo un giro di telefonate con le cancellerie europee per sostenere Massimo D’Alema alla poltrona di ministro degli esteri della UE)

(Francia)
– Cucù!
Silviò. Nous en avons dejà discuté, pour ce cas de Battistì tu dois parler avec Carlà, elle est très pissée avec toi…donc je ne peux pas parler avec Lula pour l’extradition…
– ma no, è per D’Alema
dalemà? le communiste?
– Volevo dire che per me è ok
ah, bon! tu veux exchanger lui avec Battistì…je ne sais je dois parler avec Carlà, mais…
– ciao, vecchio puttaniere, e aloraaaa, Carla te l’ho lasciata io eh, ciao, ciao…(clic)
– mais… Silviò! arrete toi, ce que tu veux est dalemà exilié a Paris? Silviò! Silviò!

(Germania)
– Ku-kù!
– ………
– Buh!
– ………
– alooooora, Angelooona, senti, ti volevo dire che D’alema a me mi va beeene!
– ……….
– così me lo tolgo di qui, capito? eh, Merkelona in giallo?
– ………..
– va beeene, daai, c’hai da fare, Angelona Lansbury, Kancelliera fi Cermania!
– …………
– Allora, D’alema, Ein, Dain, Trein…Ja?
– …………
– Kaputt… Kapò?
– (clic)

(Georgia)
– Cucù!
– (clic)

(Russia)
– Cucù!
Dasvidanja Silvio, dimenticato qualcòsa in dacia durante colloquio con Schroeder?
– No, Vladimir, scèder?
Irina, Katiuscia, Svetlana?
– D’Alema
Dalenka?
– Per me è OK
– non capire Silvio, noi non vòlere comunismo in Russia…
– non è per la Russia, ma per l’Europa
– per Euròpa?
– Ministro degli Esteri, la UE, Vladimir… eh ti ricordi in Sardegna che ti ho fatto lo show: “lo volete vedere Vladimir? Allora fate: Da, da, da”
– ma Russia non essere Europa Silvio, che vuoi che io fare?
– non ti preoccupare Vladimir, con te ci parlo sempre io, ci vediamo in dacia per le cose…Vladimir, la conosci quella di Berlusconi e Zukov a Stalingrado?
– Silvio, io non capire, tu essere simpatico ma io avere cose da fare, tu chiamare Erdogan
– Erdogan? Ma Turchia è Europa?… Boh, però gli racconto quella di Berlusconi dal Sultano
– Salutare, Silvio (clic)
– Ciao Vlad!

(Visited 7 times, 1 visits today)

3 Comments

Rispondi