La settimana dell’apartheid a Venezia

Perché Venezia odia i turisti? 1 – Questa settimana abbiamo letto che a Venezia il cibo è il peggiore d’Europa. E che i ristoranti chiudono alle 21. E che il vaporetto costa 1 euro e 10 per i veneziani e 6 euro e 50 per i turisti? Così ci siamo chiesti: perché Venezia odia i turisti?
2 – Vicino Londra invece, 500 clienti del ristorante al n.2 tra i migliori del mondo (Fat Duck) sono stati intossicati da frutti di mare infetti.
3 – Italia1 ha trasmesso in prima serata la sex-tape di Alessia Marcuzzi. Noi e i nostri bimbi settenni abbiamo molto apprezzato la scena del wurstel.
4 – Colpiti da improvvisa botta di nostalgia, abbiamo ricostruito come mangiavamo negli anni ’70.
5 – Questi due scontrini, uno da 6.765, l’altro da 500, per un totale di 7.265 euro, pagati da tre turisti giapponesi al night club Pussy Cat di Via Gonzaga 5 a Milano proprio non li abbiamo capiti. Voglio dire: da dove esce fuori una cifra simile? Cosa diamine si smercia in quel localino?
6 – Abbiamo gustato un paio di bianchi a bordo piscina questa settimana, faceva caldo. Non ci crederete, è arrivato lo tsunami. Non quello tsunami, sciocchini.
7 – Vi abbiamo fatto vedere alcune ragioni per dare il due di picche alla Festa Democratica. Come una Letizia Moratti qualsiasi.
8 – Contrordine compagni: Lambrusco is God.
9 – Vi abbiamo chiesto un piatto per l’estate. Dalla portata elegante del ristorante da gastrofanatici alla creazione inedita del vostro pizzaiolo, valeva tutto.
10 – Ma questa è stata anche la settimana delle parolacce.

(Visited 8 times, 1 visits today)

4 Comments

  1. Assurdo che un italiano, non residente a Venezia e in Veneto, paghi gli stessi 6.50 euro di un qualsiasi turista straniero per il vaporetto. Una famiglia in gita a venezia si dissangua se decide di prenderlo, per esempio, per andare al Lido o alla Biennale.

  2. Da turista a Venezia il vaporetto l’ho sempre pagato circa un euro, ho mangiato in ristoranti deliziosi, fatto ottimi aperitivi e magiato le migliori frittelle che abbia mai assaggiato… Furtuna?

  3. Venezia è assediata dal turismo di massa di bassa qualità. E’ una città che si sta spopolando, amministrata da schifo.. e piena di problemi. Capisco benissimo la reazione della gente, e basta spingersi oltre la punta del proprio naso per comprendere i veneziani che vengono fatti vivere in continua tensione.

    Saluti a tutti i turisti da Venezia.

1 Trackback / Pingback

  1. Notizie dai blog su Dopo il funerale sono andata a fare la spesa e ho riempito il carrello

Rispondi