La settimana del chi giudica i giudici se non noi dei socialcosi

I socialcosi—Capita che il giudicabile ricusi il giudice anche se non si chiama Pres Del Cons. Ma in questo caso, chi fa la (gastro)Cassazione? Noi dei socialcosi, ecchissennò.
—Che in preda a un colossale delirio di onnipotenza abbiamo perfino randellato un ristorante due stelle Michelin.
—A calmarci è arrivato Matteo Renzi, candidato sindaco del PD: “Voglio essere per Firenze ciò che Apple è stata per i telefonini. Ristoranti compresi”.
—Come si passa dal delirio di onnipotenza alla valle di lacrime? Venendo a sapere che il Gambero Rosso di San Vincenzo (LI), il ristorante del solista, il n.10 della cucina italiana, Fulvio Pierangelini, è chiuso “a tempo indeterminato”.
—Sconvolti abbiamo proclamato l’anno zero delle guide. Ristoranti
—e …Vini.
—Un buon periodo per mettersi a dieta. Due i metodi da seguire: quello breve. Oppure quello che funziona.
—Malgrado indossi cappelli da cuoco, uno costantemente a dieta è il Pres Del Cons. Chissà che tentazione tutte quelle feste a Villa Certosa. Con tutte quelle foto
—Niente feste, anzi, due vite senza speranza nel nuovo corto di Gabriele Salvatores. Riscattate dalla cucina.
—Nemmeno il sommelier di Antonio Albanese sarebbe arrivato a tanto. Secondo voi, che razza di profumi descrivono le parole: “sweet fuck in sweet orange”?

(Visited 9 times, 1 visits today)

Commenta per primo

Rispondi