Chi l’ha detto?

Entro due anni gli abitanti riavranno le case.

Un quartiere pieno di verde, con la separazione completa delle automobili dai percorsi per i pedoni e per le biciclette. Un progetto che potrebbe portare in 24 mesi a consegnare agli abitanti (…) dei nuovi appartamenti funzionali, innovativi, costruiti secondo le nuove tecniche della domotica.

La soluzione la trovate qui.

(Visited 3 times, 1 visits today)

6 Comments

  1. Mente sapendolo. Come costruttore il signor B. sa benissimo che il cemento armato deve poter asciugare per sopportare nuovi carichi, perciò occorre MOLTO tempo, in 24 mesi si possono costruire solo macerie.

  2. Allora partiamo dal fatto che bisogna duplicare il proprio punto di vista. Da una parte quello critico dall’altro quello retorico. Critico: ci insegnano i dentisti che prevenire è meglio di curare ma la nostra cultura ce lo impedisce, dobbiamo sbattere contro un palo per poterlo riparare è sempre stato cosi’. Il governo in questo specifico caso ha fatto un solo errore cioè rifiutare gli aiuti dall’estero ma è solo il risultato dell’ego di Silvio”mister canzoncina”Berlusconi.RETORICO: Che vi aspettate che dica un capo di stato in questi casi? Che se ne sbatte? Solo il tempo ci dirà se terrà fede (non lo showman…) a quello che dice.
    In conclusione questa è una fatalità e basta, non dovrebbe essere romanzata,criticata,gossippata.

    Ciao Neri

  3. … veramente fantastico ….ahahahahahaahahhhhhhh
    ahhhha …. mi sono venuti gli addominali a tartaruga … a furia di ridere …
    dichiarazioni così fanno ancora effetto?
    vabbè allora aspettiamo in ordine la peste bubbonica, la lebbra, le cavallette, e poi lo tsunami ….
    le dichiarazioni saranno le stesse … ma sai che effetti speciali ….

  4. chi sarà stato vediamo vediamo…. un contapalle patentato, con accento milanese, capelli di seta nera e scarpe col rialzo ???
    l’unico pallista che smentisce se stesso !!!!
    Quello col codazzo di servi fedeli e bavosi ???
    Quello che all’estero colleziona figure barbine ???
    Quello che può raccontare barzellette sui lager, gli ebrei sterminati, i desaparecidos dei voli della morte ??

    Aspita…ce l’ho sulla punta …..e si se ce l’ho sulla punta !!!!

1 Trackback / Pingback

  1. me | myself | andI

Rispondi