Vendesi mancuspia, 5 euro trattabili

Sto cercando in tutti i modi di sbarazzarmi della mancuspia prima di affezionarmi troppo. Esattamente come faccio con i miei uomini, però via mail.

Gentile amico/a, siamo spiacenti di informarla che il servizio “Segnala un animale estinto” è stato sospeso per assenza di segnalazioni.

Dico, ti sei bevuta il cervello? Non mi serve nessun coniglio aggiuntivo per tenere compagnia a quello che mi hai regalato a Natale. A questo proposito ti rivelo alcune cose che forse non sai. Punto primo: il coniglio non è un articolo da regalo, in assoluto. Anche perché caga palline ovunque. Secondo: quello che mi hai regalato tu non è affatto nano! Terzo, mia madre ci ha fatto il sugo all’Epifania. PS: Sono mesi che ti chiedo di restituirmi la tua copia del mio mazzo di chiavi. La mia attuale fidanzata ne è al corrente e potrebbe venire a prendersele con la forza. Sa dove abiti e gioca a hockey. Infine, la prossima volta che sali con le tue amiche quando io non sono in casa, per vedere i dvd di Sex and the city nella mia Jacuzzi, chiamo la polizia.

Gentile Dottoressa, in risposta alla candidatura del suo cane delle praterie con riferimento all’inserzione SH/CH3456K9, siamo spiacenti di informarla che la donnola in questione non risponde ai requisiti minimi per essere introdotta nel nostro programma di addestramento per cani guida. Inoltre escludiamo la possibilità di tenere la bestiola presso i nostri uffici come mascotte ufficiale. Nel caso fosse uno scherzo: lei è davvero una persona idiota, se ne renda conto.

Carissima amica della natura, un simpatico furetto sarebbe l’ideale per vivacizzare il corso di ippoterapia che si tiene regolarmente presso il nostro agriturismo a Coccomaro di Focomorto (FE). Siamo però costretti a rifiutare la sua gentile offerta in quanto abbiamo il timore che la bestiola spaventi i cavalli. Venga comunque a trovarci per passare una giornata all’aria aperta insieme al suo compagno di zampa.

Esimia collega, il nostro laboratorio di ricerca sarebbe lusingato di accettare la donazione di una tartaruga Caretta Caretta viva e in perfette condizioni di salute. Tuttavia i nostri esperti hanno ragione di sospettare che l’esemplare in suo possesso sia in realtà un banalissimo Kiwi. Da una prima analisi della foto in allegato, il soggetto risponde alle caratteristiche morfologiche di questo volatile molto comune nell’Australia centrale, per il quale il nostro laboratorio non nutre alcun interesse scientifico. Tuttavia potrebbe trattarsi di un esemplare superstite di Dodo, volatile malgascio estinto da circa quattro secoli. La preghiamo pertanto di inviarci l’animale tramite spedizione internazionale per effettuare le verifiche del caso.

Gentile cliente, complimenti per aver scelto di affidarsi alla nostra professionalità nelle spedizioni internazionali. Siamo spiacenti di informarla che la nostra società non effettua spedizioni di animali vivi.

Gentile cliente, complimenti per aver scelto di affidarsi alla nostra professionalità nelle spedizioni internazionali. Siamo spiacenti di informarla che la nostra società non effettua spedizioni di animali sedati con Valium.

Gentile cliente, complimenti per aver scelto di affidarsi alla nostra professionalità nelle spedizioni internazionali. Il suo abat-jour sarà recapitato entro 24 ore all’indirizzo da Lei indicato.

(Visited 25 times, 1 visits today)

2 Comments

Rispondi