27 Comments

  1. ed ecco che il tifoso si esalta alla prima azione decente della squadra del cuore…

    cittadino tifoso, lo hai capito o no che le borse andranno giù ancora un bel po’ e che ci vorranno anni, se non decenni per riprendersi da quello che è successo e da quello che succederà nei prossimi mesi?

    oppure credi a Berlusca e Tremonti che dicono che va tutto bene?

  2. scusate se esulo ma questa mattina all’eur credo che rosso trevi quello delle palle rosse in piazza di spagna ne abbia fatta un altra delle sue con 4 statue di fronte il colosseo quadrato che hanno creato il panico

  3. Probabilmente sto cittadino è un cittadino di qualche altro paese. A noi cittadini non cambia la vita all’altalenare della borsa. Sono cazzi sempre e comunque.

  4. Ahahahahah, ma parlate ancora di Retropensiero Liberato? Ma dài, è come parlare di un peto imbustato.
    Ma cosa cazzo volete che capisca uno che il suo blog lo chiama ‘Retropensiero liberale’, che tra i link ha quello di Diaco (il principe del più o meno) e che straparla di economia e avrà sì e no il diploma di ragioniere preso l’anno in cui li regalavano i punti della Knorr?

  5. Mazzetta sei per caso un’analista di borsa? a leggerti pare di no, e allora perchè spari previsioni apocalittiche così a bischero sciolto?

  6. Sì, uberuomo, se è per questo c’è anche una foto del decuius Haider (ogni tanto…) che si limona un ragazzetto e una frase che potrebbe essere il manifesto di questo piccolo, inconsapevolemtne comico ometto retro-liberato:

    “Signore Iddio perdona loro, perché sono belgi e non sanno quello che fanno. Sono cresciuti nel paese dei turisti della democrazia, dei pederastri e dei cioccolatai; ora inondano la vecchia europa di storie deprimenti.”

    Vogliamo ancora parlare del nulla?

  7. @ mah

    Le analisi e le previsioni di Mazzetta sull’economia negli ultimi anni si sono sempre rivelate esatte, lo leggo da anni e posso permettermi di dirlo. Molto più veritiere ed esatte di tante altre. A parte il dettaglio non trascurabile che oggi le vede condivise da un sacco di gente che prima diceva che non c’era problema e che saremmo diventati tutti riccchi.

  8. Permettimi di dubitare fortemente, come dubito fortemente del fatto che oggi siano condivise da “tanta”(!) gente, come se la maggioranza della gente si dedicasse ad analisi finanziarie a lungo termine. Non ho poi memoria di qualcuno che in passato abbia affermato “che saremmo diventati tutti ricchi”.
    Mi sembrano discorsi molto campati in aria, tanto per dire qualcosa sull’argomento del giorno.

  9. mah…
    in realtà la previsione era ottimistica

    comunque se credi che la crisi sia passata prova a pensare che

    i “piani di salvataggio” sono stati predisposti perchè ancora deve arrivare il grosso della crisi, tra americani ed europei hanno schierato oltre dieci-mila- miliardi di dollari (dieci milioni di milioni di dollari)

    più quello che ci metteranno e ci hanno messo i privati e altri soggetti non occidentali

    e nessuno è sicuro che basterà

    il che vuol dire che sono attese altre ondate di fallimenti e di crolli più o meno robusti, perchè la valanga ha appena cominciato a rotolare, non è per niente arrivata in fondo

    prova a vedere le stime dei pagamenti a scadenza nel prossimo anno e considerati inesigibili o difficilmente esigibili, ti renderai conto che c’è ancora molta strada da fare prima di poter dire di aver visto tutti gli effetti di questa crisi

  10. mazzetta, consulta on-line: io sto per fare (tipo sto mese se me lo danno) un mutuo a tasso fisso per 25 anni (gulp!) con cui ho comprato la casa del mio cuore, nel borgo piú bello del mondo al prezzo di un box garage a milano. Calcolando che ho un contratto – seppur buono – garantito solo fino marzo, ho fatto una cazzata impulsiva?? (fosse la prima semmai…)

  11. dipende. visto che è la prima casa e che l’hai pagata come un garagae a milano probabilmente hai fatto bene, meglio che pagare l’affitto.

  12. Se ti danno un mutuo a tasso fisso a 25 anni questo mese, la cazzata impulsiva l’avrà fatta il tizio che ti ha concesso il mutuo e ad andare a vivere in un box garage sarà lui con quello che il suo direttore gli lascerà come stipendio.

  13. oppure…

    Comunicato stampa
    ——————–

    Se il mutuo ti stressa
    e l’affitto ti strozza..
    ..IKEA,la casa (te la) fai da te!

    Siamo lavoratori e precarie, studenti e dottorande, single, giovani coppie, migranti che hanno un sogno: una casa. Il nostro reddito è intermittente, il nostro lavoro è flessibile e sempre più precario. Non possiamo permetterci un affitto di 500 euro per una stanza nè un mutuo più alto del nostro stipendio.

    La crisi economica la viviamo sulla nostra pelle. In queste settimane abbiamo assistito al fallimento dei colossi bancari statunitensi ed europei, mentre la recessione e una crisi sociale senza precedenti colpiscono il presente e rubano il futuro a milioni di persone anche nel nostro paese.

    Ma questa volta, la crisi non la paghiamo noi!

    Per queste ragioni oggi vogliamo credere alle promesse di felicità di questa grande multinazionale che fa profitti miliardari in tutto il mondo, occupa pezzi di città, trasforma gli spazi urbani in rendita, regalando sogni alle famiglie e precarietà a chi lavora. Oggi veniamo a vivere a Ikea.

    Oggi in tutta Roma i movimenti di lotta per la casa e contro la precarietà si sono mobilitati contro la fine della proroga del blocco degli sfratti, che metterà in strada migliaia di cittadini, famiglie, precari. Una giornata di lotta verso lo sciopero generale promosso dai sindacati di base per il prossimo 17 ottobre.

    VENERDI’ 17 OTTOBRE SCIOPERO GENERALIZZATO!
    Meeting point ore 8,30 fermata metro Ponte Mammolo

  14. eh guarda broono, a meno di colpi di testa dell’ultim’ora la cosa é bella che chiusa, anche perché come garanzia mia hanno chiesto pure la verginitá delle mie future figlie ed hanno fatto firmare tutti i parenti fino alla quinta generazione (anche perché io sono nullatenente…)…restano degli strozzini per conto mio. Cmq il tasso é al 5.1, alla fine il tutto mi costerá tipo il doppio di quello che vale adesso, per cui, loro che cazzo ci rimettono!?? le banche vincono sempre…

    @mazzetta, in effetti il mio é stato amore a prima vista, altro che costretta, direi che la casetta mi aspettava lí quatta quatta, con la vista sugli uliveti e il mare…mi sconvolge che 6 km di salita (rispetto a la vallata con superstrada e tutti i confort moderni) e la mancanza di un centro commerciale o di uno svincolo di grande comunicazione possano dimezzare il costo di una casa collocata in una cornice da cartolina…ossia, buon per me, ma mi chiedo come si facciano ‘ste valutazioni…

  15. Ah beh, no.
    Con quelle garanzie e quelle condizioni e quel totale sborsato alla fine, è probabile che il tizio riceverà pure un bonus, dal suo direttore, per aver trovato un’altra persona disposta (costretta, lo so) a cedere.

    Le valutazioni le fanno appunto in base alla distanza da centro commerciale e superstrada e in base alla domanda/offerta.

    Se al governo non ci sono i verdi ma un piazzista, un motivo c’è.

  16. Stocks Plunge on Economic Gloom
    Dow Down More Than 700 as Fears of Slowdown Grow
    By SHARON OTTERMAN, DAVID JOLLY and BETTINA WASSENER 44 minutes ago

    The Standard & Poor’s 500-stock index was down 9.03 percent after more signs that the economy was in for a dramatic slowdown.

    cvd

    se le cose vanno male, non è apocalittico farlo notare, ancora meno se qualche stupido cerca di nascondere la polvere sotto il tappeto fingendo che tutto vada bene

    Cassandra non è che portasse sfiga, aveva solo ragione nel prevedere che comportamenti da cazzoni avrebbero portato disastri

  17. Bernanke Says Bailout Will Need Time to Work
    By MICHAEL M. GRYNBAUM 2:50 PM ET

    The chairman of the Federal Reserve warned that the economy is headed for an extended period of difficulty.

    —-
    Retail Sales Fall 1.2% in September
    By MICHAEL M. GRYNBAUM 4:27 PM ET

    As governments began rolling out their financial bailouts, a sharp decline in September retail sales provided another sign of a darker economic climate.
    —-

    Stocks Fall as Recession Fears Grip Wall Street

    Investors’ concerns reinforced as earning reports from several banks demonstrate the impact of the financial crisis on corporate balance sheets.

    Renae Merle | 4:42 p.m. ET

    * LIVE UPDATES: Dow’s Scariest Hour: The Last One
    * Three Banks Exceed Expectations; Retail Sales Fall
    —–

    New storm hits markets

    Growing evidence that the worldwide bank rescue plans have come too late to avert a deep global recession drove down stock markets in Europe and the US – 22:34

    * In depth: Global financial crisis
    * Video: John Authers on the market’s plunge

  18. “Ai consider das ze fleg of iunait steits is nos only ze fleg of a cauntry…bas is a iuniversal simbol of fridom and democrazy!!”
    S.B.

  19. Per queste ragioni oggi vogliamo credere alle promesse di felicità di questa grande multinazionale che fa profitti miliardari in tutto il mondo, occupa pezzi di città, trasforma gli spazi urbani in rendita, regalando sogni alle famiglie e precarietà a chi lavora.

    O_O

    Ma questi geni non ce l’hanno una calcolatrice per confrontare quanto costa arredare una casa all’Ikea e quanto costa in un mobilificio “tradizionale”? “Occupa pezzi di città”, “trasforma gli spazi urbani in rendita”… Ravviso gli effetti di uso prolungato di sostanze psicotrope…

1 Trackback / Pingback

  1. Answers Corner

Rispondi