3 Comments

  1. cioè, capito che lassù c’è la wi-fi libera nella piazza?

    anche qui nella cappitale, c’è un sistema molto libbero per la wi-fi.
    sotto alla piazza c’è una muta.
    al momento, in testa, a correre sulla ruota sopra alle bobine per alimentare la libbera rete, ci sono i froci, subbito dietro i rom, poi i rumeni e via così, in base alla nota legge botteXvelocità.
    c’è da dire che ogni tanto la rete si interrompe, per il cambio. ma poi riprende, tanto ce n’è, ce n’è di sostituti.

    un saluto a voi che siete lassù ;)

  2. bancomat, wifizzato, tags, blog, network, facebook, my space, internet, web…

    sob, gulp, gasp, urc… in fondo non siamo tanto lontani dalle esclamazioni dei cari, vecchi fumetti…..

    Ciao Luca, adesso vado a scrivere di te sul giornale….

    vroom, roar, spic e span (bella questa, eh?) -:)

Rispondi