Mai nella vita ho sentito più la mancanza del “Chissenefrega” di Cuore

La stagione 2008/2009 di “Quelli che… il calcio” si rinnova dal punto di vista contenutistico ma non dal punto di vista dello “stile”. Per tutte le puntate del programma Simona Ventura indosserà solo abiti Dsquared² per il secondo anno consecutivo. […]
Gli stilisti Dean e Dan Caten, a cui fa capo il marchio considerato tra i più creativi del prêt – à – porter, hanno studiato per Simona un look elegante, raffinato, molto femminile e accattivante, che si discosta da quello più aggressivo della scorsa stagione. Niente pantaloni per la bella conduttrice ma tubini avvitati e gonne a vita alta che si fermano al ginocchio dai colori composti ma decisi.
Molto sensuali le scarpe che completano e caratterizzano le mise, sdrammatizzando abiti dall’apparenza rigorosa. Tacchi vertiginosi, cocco, vernice, raso champagne con punta a contrasto nera, ma anche materiali insoliti e irriverenti come il tartan, vero must della stagione.
Aspettiamo fiduciosi l’inizio di una nuova divertente stagione all’insegna dei (ritrovati) gol e collegamenti dagli stadi in compagnia di SuperSimo.

(Comunicato ufficiale, dal MySpace di Simona Ventura)
(Visited 21 times, 1 visits today)

3 Comments

  1. grazie, Ippo!
    Io fuoriuscii nel 1980: nasco il mese dopo carl lewis e 18 giorni dopo barack obama. Lo stesso anno di clooney (cosa non farei per ingolosire moross…)

    Quanto al dopo, uno sbaglio, il più grande della mia vita: quella patacata senza senso di economia e commercio, riba buona per ignoranti, presuntuosi, velleitari e anche tautologici (tiè).

    Mi laureai, perchè sono uno scemo tagliato per ripetere senza saperle cose che non ho capito.

    Beata te, Moross, che non ti sei tradita

    (tradire= consegnare, infatto chi viene tradito viene consegnato a sè e al suo destino al traditore)

    e chiudo con eimì-ei-estì-esmen-este-eisì-eston-eston

    chiudo con il duale, per ammiccare a Moross…

Rispondi