Fila per il pane

Questo messaggio si autodistruggerà in giornata, credo: nel mentre, ho sottomano quattro buoni Ibs.it, due da 5 euro (ordine minimo: 50 euro) e due da 10 euro (ordine minimo: 100 euro). Se interessati, fatevi avanti: non vince chi arriva primo, semmai chi lascia scritto il disco o il libro più meritevole dell’eventuale ordine. Tra questi, senza obiettività alcuna, sceglierò i quattro vincitori: me cojoni, direbbero a Roma.

(Visited 13 times, 1 visits today)

15 Comments

  1. Alanis Morissette – Flavors of entanglement
    Esce il 30 maggio, è online da un po’, ne vale la pena solo per sentire come Guy Sigsworth ha rivoltato la musica di Alanis come un calzino.

  2. bruce sterling – tomorrow now
    bruce sterling – la forma del futuro

    è uno che sa dove si tiene l’asciugamano, se non lo conosci si occupa di futurismo, design, sostenibilità, networks etc..
    è un tecno entusiasta, e quei due sono saggi molto godibili

    my 2 cents (pardon,i tuoi 19 pseudo euri)

  3. Una qualsiasi incisione, meglio se su cassetta per mangianastri, della voce di Filippo Facci in una qualsiasi comparsata televisiva. Argometo a piacere.

  4. Mi chiamo fuori dalla dura competizione perchè anch’io sono nella tua stessa situazione (un paio di buoni in mano e poche – ovvero troppe – idee sul come usarli).
    Comunque ti consiglio JPOD di douglas coupland, e in generale tutto quello che ha scritto D.C.
    Invece per quanto riguarda il reparto dischi…direi “Third” dei portishead

  5. Diario del ladro – Jean Genet
    Non al denaro, non all’amore nè al cielo – De Andrè

    Eddai! Aspettiamo la graduatoria!

Rispondi