6 Comments

  1. Che avrà mai fatto? Non un sopruso né una violazione della privacy peggiore degli elenchi dei numeri telefonici grazie ai quali ricevi chiamate quotidiane da parte di chi vuole venderti tappeti, servizi, trattamenti estetici, sondaggi. Il solo motivo per cui uno si preoccupa della diffusione dei suoi introiti è perché sa di guadagnare troppo. O troppo poco. Chi guadagna troppo rispetto al lavoratore sa benissimo di corrispondere a un valore di mercato distorto.

  2. Come dice il Facci, le modalità di pubblicazione degli elenchi fiscali adottate da Visco sono “indifendibili”.
    Avrebbe dovuto venderli

  3. È logico: anziché commentare la disparità di trattamento gettiamo fumo negli occhi gridando alla privacy, quella che di fatto viene schiaffeggiata ogni giorno senza che nessuno alzi un sopracciglio. Poi diamo anche addosso a quelli che in un anno fanno meno di diciannove mila Euro e si permettono pure di andare al mare per il ponte del 1° maggio.

  4. Storie di travi e pagliuzze. Perché il Codacons si arroga di chiedere un risarcimento per conto dei contribuenti? Chi gliel’ha dato l’assenso?

Rispondi