La settimana del primo ministro leghista, per il resto, bel tempo

  • Un ministero non si nega a nessuno | Luca Zaia – Lega Nord, se fosse solo Er Pomata non diventerebbe ministro
  • Altre Velenitaly | 7 oleifici sequestrati, 39 persone in manette. Invece dell'extravergine, olio di semi di soia e di girasole, addizionato con betacarotene e clorofilla industriale.
  • Tutti Titolisti | Regaliamo Morellino di Scansano al titolista definitivo, pronti? Didascalizzate questa.
  • Sei x 6 | E dato che ci siamo, regaliamo pure Taste Huile, il dosaolio della Alessi. A chi racconta la sua storia in 6 parole
  • Come mangiavamo | Qunado potevamo permetterci i cibi più costosi del mondo
  • E' l'anno della Fiorentina | Via libera alla bistecca con l'osso. Il divieto di Fiorentina era scattato nel 2000 per contrastare l'allarme Mucca Pazza (Bse)
  • Ok, il prezzo è giusto | Un messaggino al 47947 e sul display del cellulare comparirà il prezzo anti speculazione di carne, pesce, formaggi, frutta e verdura
  • I 50 migliori ristoranti del mondo | Vera gloria o gloriosa faccia di bronzo?
  • Son tutte ladre le mamme del mondo | Cindy McCain, aspirante first lady
(Visited 5 times, 1 visits today)

3 Comments

  1. Bernardi, l’elenco dei giurati è una delle cose più sconvolgenti che io abbia letto negli ultimi anni. Qualcosa di scandaloso almeno quanto i criteri per l’assegnazione della prima stella Michelin (ma spesso anche della seconda e della terza). Ricordo Bottura che declamava ispirato, accanto al tavolo dei clienti, la filosofia e la genesi di ogni sua piattanza, ma ispirato è dir poco, forse invasato, ecco. Quando poi i corrispettivi Adrià e lo stesso Blumenthal non se la tirano per niente e anzi hanno uno stile assolutamente user friendly. Quasi da trattoria. E’ da questi dettagli che si capisce quanto poco siano stati all’estero i nostri “capiscuola”.

Rispondi