Macchiaradio Sanrema contro /3a serata

Macchiaradio - SanRemocontro 2008Si conclude l’epopea sanremese, e Macchiaradio commenta la serata finale.

Si parte alle 21:30, su RadioNation 1, con una “formula mista” che ora vi spiego.

In studio: Giorgia Aldi, Auro, Matteo Bordone, Matteo Caccia, Laura Carcano, Lorenzo De Marinis, Filippo Facci, Paolo Landi, Paolo Madeddu, Ilaria Mazzarotta, Gianluca Neri, Valeria Sgarella, Simona Siri e Claudio Sterpone.

Allo stesso stempo, si ripeterà l’esperienza dell’ultima puntata: ovvero avere ascoltatori in collegamento su Skype in multiconferenza. Partecipare è semplice: è sufficiente avere un account Skype, una cuffia, un microfono, e chiedere l’autorizzazione all’account Skype m4cch14n3r4. Una sola avvertenza: non chiamate direttamente perché Skype non supporta la doppia chiamata e non potremmo aggiungervi alla conferenza. Chiedete l’autorizzazione e riceverete subito l’invito a partecipare.
Poche le regole: per quanto possibile non ci si sovrappone alle altre voci; non si violano gran parte delle leggi vigenti; si dicono cazzate solo se fanno ridere.

Chi perde la puntata potrà rifarsi con il podcast.

MacchiaRadio PodcastSe hai perso la puntata, puoi sottoscrivere il podcast di RadioNation ed ascoltarla in differita sul tuo PC o lettore Mp3 all’indirizzo http://www.macchianera.net/podcast.xml
(o cliccare qui per aggiungerlo in iTunes).
…oppure puoi riascoltare la trasmissione
in questa stessa pagina, cliccando “Play”

Se vuoi interagire in diretta con il programma, entra nella chat IRC di RadioNation cliccando sul link “Continua a leggere…” sulla destra, oppure qui. Se invece utilizzi un programma in grado di collegarsi a IRC, è sufficiente cliccare qui.


Se la volete a pagina intera, cliccate qui.
(Visited 8 times, 1 visits today)

9 Comments

  1. Azz : son crollato alle 23 (il podcast sempre sia lodato) .
    Non mi esprimo sulle canzoni , ma questo festival tanto criticato per gli ascolti, per quel poco che ho seguito , specie sulla tìvì e non tramite voi/gialappi, non è dispiaciuto .
    Apprezzabilissima la scelta di non pagare fior di centinaia di migliaia di euro attori holliwoodiani, solo per averli 6 minuti sul palco , a dire io molto amare Italia , adoro cucina italiana le donne italiane sono bellissime.
    Chiambretti qualche battuta l’ ha imbroccata.
    Fatto bene (per quel poco che ho visto) il dopofestival , brava la ragazza di ALLmusic e grandi gli Elii.
    Ecco ,magari, se si sostituiva ad es. il “Verdone di oggi” con maggiore presenza sul palco di Elio&co. era ancora meglio.
    Comunque mi è parso sommariamente un festival dignitoso , di buon gusto etc. , non come quello di Bonolis , che avrà fatto tanta audience , ma per me fu di una awkwardaggine storica.
    Per il resto ritengo “giusto” che ormai , nel 2008, il festival non faccia più il 60% .
    Che perda punti per la concorrenza dei Cesaroni o roba simile , è già un altro discorso e io son stato già sufficientemente prolisso per una questione così frivola

    olà

    p.s. forse sarà mal di poco , anzi l’ Ilaria potrebbe non disperarsene , ma ,GN, che tu non colga che Lola Ponce ha il suo enorme perchè , adducendo, tra le motivazioni avverse a tale constatazione, il fatto che è bionda , è segno di gravi danni neurologici.

Rispondi