9 Comments

  1. Proprio negli articoli 7 e 8 della costituzione si capisce quanto poco sia laico il paese. Citare la Chiesa cattolica come se fosse differente da tutte le altre religioni non fa che confermarne lo status di religione di Stato.

    Art. 7.
    Lo Stato e la Chiesa cattolica sono, ciascuno nel proprio ordine, indipendenti e sovrani.

    I loro rapporti sono regolati dai Patti Lateranensi. Le modificazioni dei Patti accettate dalle due parti, non richiedono procedimento di revisione costituzionale.

    Art. 8.
    Tutte le confessioni religiose sono egualmente libere davanti alla legge.

    Le confessioni religiose diverse dalla cattolica hanno diritto di organizzarsi secondo i propri statuti, in quanto non contrastino con l’ordinamento giuridico italiano.

    I loro rapporti con lo Stato sono regolati per legge sulla base di intese con le relative rappresentanze.

  2. Vecchia battuta della Tv delle ragazze: Se lo conosci lo eviti, ma se lo eviti perché vuoi conoscerlo?

  3. Secondo la costituzione l’Italia e’ uno Stato concordatario, non laico (c’e’ la sua bella differenza).

Rispondi