Macchiaradio natalizia

MacchiaRadioQuesta sera, a partire dalle 23:00 Macchiaradio torna per la sua speciale puntata natalizia.

In studio un sacco di gente, updates pending.

Second Life

La trasmissione andrà in diretta audio e video (già, ci sarà anche la webcam) su SecondLife, nella nuova sim “SecondNation” (nel caso non si capisse dal nome: sì, è tutta nostra).

Per ascoltarci in diretta dall’isola è necessario che vi teletrasportiate cliccando qui e, una volta atterrati, cliccare il tasto “play” che apparirà sullo schermo in basso a destra, accanto al simbolo delle due note musicali (o del video, se volete anche vederci).

Chi perde la puntata potrà rifarsi con il podcast.

Si può intervenire in trasmissione chiamando il numero di telefono che verrà comunicato nel corso della diretta, o utilizzando Skype, a patto, ovviamente, di avere un microfono e di avere scaricato il programma.

MacchiaRadio PodcastSe hai perso la puntata, puoi sottoscrivere il podcast di RadioNation ed ascoltarla in differita sul tuo PC o lettore Mp3 all’indirizzo http://www.macchianera.net/podcast.xml
(o cliccare qui per aggiungerlo in iTunes).
…oppure puoi riascoltare la trasmissione
in questa stessa pagina, cliccando “Play”


Se la volete a pagina intera, cliccate qui.
(Visited 1 times, 1 visits today)

17 Comments

  1. Vi scongiuro però di tenere spento il coniglio. Il podcast dell’altra volta era inascoltabile

  2. Esistono vari tipi di puntate di MacchiaRadio. Può capitare, ad esempio, che c’è gente rara o che comunque crea aspettativa. In questo caso sono Facci e Bordone. Quando accade, la chat non viene letta e la radio va un pò così. Non in stile MacchiaRadio. Come dire… un pò così.
    (letto con la voce di Angela)

  3. Edoardo, scusaci, hai ragione, ma la colpa prima di tutti è mia: nel tenere i fili delle varie cose in ballo (e l’ultima è stata Second Life, con una partecipazione straordinaria), ho un po’ diserato la chat, che in genere era compito mio. Però è venuta fuori una bella puntata lo stesso.

  4. Gianluca: Edoardo e’ solo invidioso che io sono stato sfanculato personalmente da Facci e lui no. Prrrrrr!

    E comunque su SL si fanno incontri niente male ;)

  5. Bell’esperimento mediatico, buona la prima.
    Negli studi di Second Life io, la mia Mauve e tanti simpatizzanti (inclusa una delle “famosissime” portoghesi che animano la SIM-l’isola- di Second Nation ) abbiam fatto più casino della simpatica cricca dei compagni radiofonici Milanesi.

    Chi non c’era, s’è perso uno Sw4n niubbo (neologismo che sta per NEWBIE, ovvero novellino), con un panzone spaventoso, il quale, (involontariamente porello) s’è preso pure del porco perchè guardava sotto le gonne degli avatar di sesso femminile.

    Come Gremlins inquieti, abbiamo molestato l’avatar di Neri seduto beatamente in cabina, sparandogli cocomeri e piazzandogli razzi in testa…converrete che, per tutto il resto… c’è Mastercard!

    Bel regalo di Natale questa specialissima puntata di MacchiaRadio .
    Soprattutto la conferma che SL non è soltanto quel mostro virtuale descritto da Nicoletti, basato su fetisherie e bondagerie.
    Sarà fuffa allo stato puro ma, quella in fondo, non ha mai fatto male a nessuno…

    Sotto l’albero anche un complimentino per la mia voce (del Facci da paginone di Cioè?Di Matteo “pescefreddo” Bordone?), onestamente c’era un clima tale di f(i)esta che neppure c’ho fatto caso.
    So solo che, ancora adesso, vi scrivo dalla cima della mia palmetta virtuale perchè “adulato, anche un maialino sa arrampicarsi sugli alberi”!

    Buone F(i)este a tutti e… tenete d’occhio youtube, qualche immagine rubata di questa folle notte di macchiaRadio potrebbe soddisfare , dopo la visione, anche i più perplessi ;-)

    Marileda/Mauve

  6. Mauve, io c’ho ancora la panza. Devi tirarmi a lustro l’avatar, dear. :)

    Splendida serata.
    L’avatar del Neri sembra una specie di spacciatore sudcoreano. Ma era tanto caruccio pure lui.

  7. eccezionale surreale puntata. Un facci in gran forma tanto da far credere che fosse sotto psicofarmaci. L’adorabile mantra “moratoria, moratoria, moratoria” che tanto mi ha ricordato il “perche, perche, perche” di socci. Neri che cercava di far finta di niente, tolomelli zittito che neanche un cane meriterebbe, bordone soccombente nonostante facci fosse decisamente in confusione (l’unico modo in cui facci possa prenderle da bordone). Il tutto in presenza dei tipi in second life che mi sembrano sempre talmente fuori luogo e sopra le righe da essere perfetttamente in tema con la serata. Ma le preparate prima o improvvisate?

  8. E’ tutta fiction Ciro, tu che sei il migliore dovresti capirlo. In realtà Facci è un banalotto con i testi preparati da Bambolescente, Neri un iracondo represso, Bordone un cartonato da edicola ed io stesso sono solo un avatar di SecondLife.

Rispondi