Habemus server (comunicazione di servizio)

Debian

Non ho altro posto su cui annunciarlo, per cui lo faccio qui: ci stiamo preparando al cambio di server.

Lo dico con le mani salde sui gioielli di famiglia: pare che, incredibilmente, il grosso della migrazione sia fatto, e sia avvenuto senza alcun problema. Ora restano i dettagli. E qui scendiamo nel tecnico.

Questo è un messaggio in una bottiglia: se là fuori ci fosse qualcuno molto volenteroso con un’oretta libera a disposizione, BlogNation avrebbe un estremo bisogno di un esperto di Linux/Debian che possa a) installare alcuni moduli necessari al funzionamento di Movable Type e altri programmi (cito solo quelli che mancano): Crypt::DSA, Archive::Zip, IO::Uncompress::Gunzip, IO::Compress::Gzip, Image::Magick (per cui non è bastato, purtroppo, il semplice “apt-get”), XML::Atom, Mail::Sendmail; b) configurare per bene CPAN (ci fosse un “make” che va a buon fine); ¹ c) configurare Movable Type per il funzionamento con il modulo Fast-CGI (inutile dire che le varie guide trovate in giro non sono state d’aiuto). Tutto qui.

Eventuali prodi volontari possono raggiungermi via messenger (ci sono tutti gli indirizzi nella colonna destra, qui a fianco, nel riquadro “contact me”), e riceveranno la sempiterna gratitudine (e per ora purtroppo solo questo, dal momento che questa ragnatela di server ci sta ufficialmente dissanguando) di tutti i bloggers ospitati da BlogNation.

A causa del cambio di server, nei prossimi giorni qualcosa (o più che qualcosa) qua e là potrebbe non funzionare.
Una delle soluzioni ai vari problemi (ad esempio a quella degli autori che non riescono ad inserire il post perché nel riquadro apposito non si riesce a scrivere nulla) è quella di modificare la url da “http://www.blognation.it/cgi-bin/mt/…eccetera” a “http://68.178.158.33/cgi-bin/mt/…eccetera”.
Il tutto, molto semplicemente, perché blognation.it smetterà a breve di rispondere da questo server per iniziare a farlo dal nuovo.
Ricordate: 68.178.158.33 al posto di “blognation.it”.


(¹) Un ringraziamento sentito con tutto il cuore e la gran parte degli altri organi interni a **Gianluca P.**, che intanto ha trascorso mezzo pomeriggio a mettere ordine e ripristinare le cose basilari. Già solo per questo ha diritto allo _jus primae noctis_ con tutte le sorelle dei blogger di **BlogNation** e tutte le donzelle di **Macchiaradio**.

(Visited 5 times, 1 visits today)

9 Comments

  1. Per gli autori: a ‘sto punto meglio aggiungere temporaneamente una riga al file HOSTS di Windows… ;)

    68.178.158.33 blognation.it

  2. (Ho appena visto il postscriptum, e sono abbastanza contenta che nel novero non siano incluse le autrici di Macchianera, ecco :D)

    No, come non detto, ci mette i secoli come prima.

  3. Aiuto, Gianluca.
    Non riesco più a fare il rebuild di Tom con MT4, e ora sono comparsi dei misteriosi errori “trans_phrase” sul blog che non so nemmeno che cosa siano. Che posso fare? :(

Rispondi