Macchiaradio ritorna, questa casa aspetta a te

MacchiaRadioDopo una lunga, lunghissima pausa (l’ultima puntata è stata lo scorso 11 aprile), questa sera, a partire dalle 21:30, tornano le follie in diretta di Macchiaradio. Il pretesto sarebbe il commento in diretta dei due reality in onda (“La sposa perfetta” e “Un, due, tre stalla!”) poi, come sapete, il cazzeggio generalizzato prende il sopravvento capita raramente che si capisca anche alla lontana che cosa sta realmente succedendo.

In studio, ad animare una delle serate più folli e cariche di nonsense mai andate in onda su queste frequenze fatte di bytes, affollata quasi quanto i RadioIncontri di Riva del Garda (i quali, per inciso, stanno per tornare): Matteo Bordone (Rai Radio 2), Michele Boroni (Il Foglio, Vanity Fair), Laura Carcano (Grazia), Francesco Cataldo (Radio Italia), Mario De Santis (Radio Deejay), La Giada (Play Radio), Paolo Luti (Left Wing), Ilaria Mazzarotta (Rai Radio 2), Gianluca Neri, Luca Sofri (Rai Radio 2), Simone Tolomelli.

Chi perde la puntata potrà rifarsi con il podcast.

Sì può intervenire in trasmissione chiamando il numero di telefono che verrà comunicato nel corso della diretta, o utilizzando Skype, a patto, ovviamente, di avere un microfono e di avere scaricato il programma.

Google Calendar Gli ascoltatori Google Calendar-muniti che vogliono rimanere sempre aggiornati sul palinsesto di RadioNation possono aggiungere il calendario ufficiale della radio copiando e incollando questo indirizzo XML o questo ICAL nella finestra “Search public calendars”, o inserendo la chiave di ricerca “RadioNation”.

MacchiaRadio PodcastSe hai perso la puntata, puoi sottoscrivere il podcast di RadioNation ed ascoltarla in differita sul tuo PC o lettore Mp3 all’indirizzo http://www.macchianera.net/podcast.xml
(o cliccare qui per aggiungerlo in iTunes).
…oppure puoi riascoltarla direttamente
in questa stessa pagina, semplicemente
cliccando il tasto “Play”

Se vuoi interagire in diretta con il programma, entra nella solita vecchia chat IRC di RadioNation cliccando sul link “Continua a leggere…” sulla destra, oppure qui. Se invece utilizzi un programma in grado di collegarsi a IRC, è sufficiente cliccare qui.


Se la volete a pagina intera, cliccate qui.
(Visited 2 times, 1 visits today)

11 Comments

  1. Compatibilmente con la montagna di esecutivi da mandare in fotolito entro sera, forse capiterò a un’ora incerta giusto per vedere i vostri musi microfonati e mostrarvi il mio, tostato dai pomeriggi arsi e soleggiatamente tersi testè trascorsi. Questo commento è un’allitterazione in tì.

  2. Oh bon, finalmente, bravo Chandluca.
    A far i pignoli sarebbe da lamentare che la serata scelta non è delle migliori; le semi di Champions son pur sempre le semi di Champions….
    Confido nel vostro proverbiale ritardo.

    Cavolo, niu entry addirittura De Santis.
    Il parterre di autorevoli del panorama radiofonico italico che si avventurano per l’isoletta spensierata Macchiaradio (radionation), si fa sempre più ampio.
    Radio2-Deejay-playradio-radio24-radioitalia…
    Meco…Assurgi al ruolo di acque internazionali?

    olà.

  3. Certo però che è un brutto esempio per noi giovani, leggere tutti questi nomi accompagnati dalla loro ragione sociale, con il loro brand mediatico – tutti tranne il compagno Sasaki… Dieci, cento, mille Tolomelli! Vado a scriverlo sul mio Invicta.

  4. Ho provato a entrare in chat, ma sono stata bloccata in quanto vile terrorista dal vostro sistema di osservazione romana.

    Dania (MensaCaritas)

  5. Barman, e grazieiddio che non sei venuto ieri (perché sbandieravi e ti compiacevi come un sorcio) che altrimenti sarebbe toccato riportare un indice di testate pari per numero e dolore alla shindler’s list.

  6. Mi spiace dirlo ma quella di ieri è stata tristina come puntata.
    Probabilmente addirittura la peggiore.
    Metà Macchiaradio dadicato al Sarabanda made in radionation , non è il max….

    olà

1 Trackback / Pingback

  1. my homepage

Rispondi