Internet Sanrema contro

UNA DELLE CANZONI CHE VERRANNO PRESENTATE A SANREMO NON E’ INEDITA:
IL BRANO DEI “GRANDI ANIMALI MARINI” ASCOLTABILE SU BLOG E RETI PEER TO PEER

57° Festival della canzone italianaRecita così (e non rappresenta certo una novità introdotta per quest’edizione) il regolamento ufficiale del 57° Festival di Sanremo:

Le canzoni, pena l’esclusione dalla partecipazione al Festival, dovranno avere le seguenti caratteristiche: essere “inedite”. E’ considerata inedita la canzone che – nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario […] – non sia gia stata fruita, anche se a scopo gratuito, da un pubblico presente o lontano o che comunque non abbia gia avuto un impiego in una qualsiasi attività o iniziativa direttamente o indirettamente commerciale. A titolo esemplificativo e non esaustivo sussiste “l’inedito” nell’eventualità che l’insieme o la parte musicale oil testo letterario della canzone: a) siano stati eseguiti soltanto all’interno della cerchia privata degli autori o dell’artista o tra gli “addetti ai lavori” della casa/etichetta discografica o editrice o tra altri operatori del settore; b) siano stati trascritti su stampati o altri supporti simili oppure registrati su dischi e nastri fonografici o analoghi mezzi, anche audiovisivi, mai posti in circolazione all’esterno degli ambiti suddetti. […] A tal fine, tutti gli aventi diritto (autori, artisti, case/etichette discografiche, editori, etc) si obbligano a non diffondere le suddette canzoni – in tutto o in parte – anche per radio, televisione, telefonia, via internet, etc. sino alla loro eventuale prima pubblica esecuzione nell’ambito del Festival.

La premessa era dovuta, in quanto Alberto Giordano ha scritto a Macchianera la seguente e-mail:

Grandi Animali MariniLa segnalazione che sto per farvi ha del clamoroso. Infatti, dopo aver acquistato Tv Sorrisi e Canzoni con i testi del Festival di Sanremo, leggendo qua e là i testi mi sono imbattuto in un caso clamoroso! Leggendo il testo dei Grandi Animali Marini (Napoleone Azzurro) ho letto frasi che non lasciavano dubbi: questa canzone io l’ho già sentita! Un mio amico me l’aveva passata su un cd: contattato oggi mi ha detto di aver trovato quella canzone su Emule col titolo “Mille piccoli cavalli”. Così riprovo a scaricarla e… non c’è dubbio! Quella canzone non è inedita! Cambia il titolo ma il testo è uguale identico, è lei! Quella canzone, a mio modo di vedere, non deve essere presentata sul palco dell’Ariston, in quanto non inedita!

Secondo l’ANSA, “La polizia postale di Imperia sta verificando se sul sito ‘Emule‘ sono gia’ disponibili alcuni brani del Festival di Sanremo. In particolare si parla della canzone ‘Napoleone azzurro’, del gruppo ‘Grandi animali marini‘, che partecipa al prossimo Festival per la Sezione Giovani”: accanimento contro i sistemi peer to peer e precauzioni inutili, dal momento che al gruppo, peraltro, è dedicata una pagina sul popolare servizio Last.fm all’interno della quale sono ascoltabili nove brani, tra cui quello incriminato.
Il brano, ora meno inedito che mai, è il seguente:

Premi “Play” per ascoltare la canzone “Mille piccoli cavalli”,
non indedita, che i Grandi Animali Marini presenteranno
a Sanremo con il titolo “Napoleone Azzurro”
(Visited 34 times, 1 visits today)

31 Comments

  1. “sino alla loro eventuale prima pubblica esecuzione nell’ambito del Festival”

    non è definizione vaga? “Nell’ambito del Festival” non ci sono anche le prove di selezione precedenti alle serate televisive?

  2. ART. 8 L’ eventuale mancanza del requisito dell’inedito potrà essere rilevata, oltre che dall’Organizzazione, soltanto da una casa/etichetta discografica che, indipendentemente dall’ invito, abbia presentato proposta, a termini di Regolamento. La denuncia, da formularsi a pena di inammissibilità in forma
    scritta, dovrà pervenire all’Organizzazione non oltre la quinta ora successiva all’esecuzione della prima prova ufficiale resa dal relativo artista.
    Per prima prova ufficiale si intende la prima seduta di prova indetta dall’Organizzazione e realmente effettuata a Sanremo.
    La denuncia dovrà essere corredata dalle prove documentali sulla mancanza del requisito. L’Organizzazione, qualora sulla base di tali prove accerti l’oggettiva mancanza del requisito dell’inedito, dovrà contestarlo per iscritto entro ventiquattro
    ore alla casa/etichetta discografica e all’artista interessati, comunicando contestualmente l’esclusione.
    Avverso l’esclusione la casa/etichetta discografica e l’artista, congiuntamente, potranno proporre entro le successive ventiquattro ore, reclamo motivato e corredato da prove e/o elementi idonei a far ritenere la mancanza di responsabilità
    anche indiretta per il difetto del requisito dell’inedito.
    L’Organizzazione decide sul reclamo sopra indicato nsindacabilmente entro cinque ore dalla presentazione del reclamo medesimo. Qualora venga accertata la mancanza di responsabilità, anche indiretta, il provvedimento di esclusione sarà revocato e la canzone riammessa.

    Ergo, non verrà esclusa.

  3. il neri mi fa morire dal ridere quando dice, alla fine: “Il brano, ora meno inedito che mai, è il seguente”…che ‘stardo :)

  4. “…E’ considerata inedita la canzone che – nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario […] – non sia gia stata fruita,…”

    Ah! Quindi se, per dire, uno presenta Imagine cambiando il testo, tecnicamente è considerata un’ inedita?

  5. Il mio parere è che non ci credo.

    Sanremo è rimasto un punto di riferimento per chi fa musica, chi è giovane cerca di entrarci con ogni mezzo per avere una popolarità quasi immediata che altrimenti impiegherebbe anni a costruire.

    Quindi, non credo che artisti o discografici mettano a rischio la partecipazione spacciando per inedita una canzone che non lo è.

    Penso semmai all’operazione di propaganda studiata con l’organizzatore (che altrimenti li escluderebbero davvero); un paio d’anni fa, Paola e Chiara avevano la preview della loro canzone in gara sul sito ufficale della Sony in Svizzera e non successe proprio niente.

    L’ipotesi di furto informatico: foste hacker, avreste violato il computer di Francesco Ferrari (l’autore) avreste asportato i suoi provini? E se anche lo aveste fatto (per sbaglio, ovvio) vi sareste messi ad ascoltarli?

    No no, non ci credo!
    Per dirla con Elio: “E’ tutto un magna magna” è un caso costruito ad arte, uno scandaletto Sanremese per far parlare del Festival.

    Infatti ne parliamo.

  6. La cosa peggiore di tutte è che il brano è orribile. E’ grave Sanremo. Il festival del nulla. Bisogna bombardare quel teatro, chiamate Eisenhower!

  7. E se sostituissimo il Festival con Emule ???

    Cioè del tipo che gli artisti mettono in condivisione il loro brano ad un giorno e ora prestabiliti, poi tutti gli utenti li scaricano liberamente e se li ascoltano, e dopo qualche giorno una bella votazione on-line e si decreta il vincitore !!!

    Costo irrisorio, meno sbattimenti, i brani si ascoltano lo stesso, w la musica !!!

    Anche se penso ci obbligherebbero a visualizzare un banner con la faccia di Pippo Baudo durante il download…

  8. mah, più che altro mi sembra mixata male (la track della voce ha toni e volumi differenti da quelle strumentali).
    Ma poi, la solita cosa divertente è “il sito Emule”: non è che la polizia postale, per le ricerche, s’è messa come nickname Zambor?

  9. Avevo provato a scriverlo ieri, ma mi sa che il server s’è magnato il commento. Mi pregio di aver scoperto il rischio eliminazione per primo (forse). Son cose :-)

  10. volete davvero sapere come la penso?allora sará meglio ke gli amanti di Sanremo passino al commento successivo… Credo ke non perderei mai una serata della mia vita guardando quella robaccia, non sara mica un programma di musica quello!! Sanremo? una pagliacciata!!´nantarnea ke ciapapite ke lá ´ntorse ´l birt baio!!!ciuaooooooooooooooooooooooo

  11. NON PERDEREI MAI 1SERATA DELLA MIA VITA GUARDANDO QUELLA ROBACCIA!!NON SARÁ MICA UN PROGRAMMA MUSICALE QUELLO!!sanremo FA SCHIFO! CIUAOOOOOOO

  12. NON VOLEVO CREDERCI………..
    SONO ANDATA SU EMULE,HO SCARICATO LA CANZONE E L’HO ASCOLTATA…..L’HO CONFRONTATA CON QUELLA ASCOLTATA IN RETE….IDENTICA….LA STESSA….
    PIPPO QUESTO NON ME LO DOVEVI FARE!!!!!!!!!

  13. Sanremo è una truffa come tutti ben sappiamo, spero pertanto che presto arrivi anche Sanremopoli. Oltretutto l’Italia da anni non è più rappresentata all’Eurofestival, perchè? Perché non riescono a mettersi d’accordo su quale cantante mandare, se deve essere il vincitore di Sanremo o chi vende più dischi!! Non è una vergogna? Perché certe accadono soltanto da noi?

  14. per amor di precisione: l’Italia non partecipa all’Eurofestival perché nelle regole della manifestazione è richiesta la trasmissione in diretta della serata. e causa gli ascolti catastrofici la Rai ha deciso di rinunciare alla diretta (e alla partecipazione) dal 1997.

  15. non capisco perkè tanto accanimento contro il festival, ke io ho sempre guardato e ke considero una piacevole tradizione annuale… tanto si sa ke tutti lo denigrano ma ke alla fine tutti lo guardano!! :) PERCHè SANREMO è SANREMOOO!!

  16. Sull’Eurofestival, vi segnalo la pagina del sito indipendente sul festival di Sanremo, che quest’anno parte con un forte lobbying a favore del ritorno in Europa.

    Il motivo dell’assenza dell’Italia non è noto, ve ne sono tanti, ipotetici. Si sa solo che la RAI non vuole, e che ci sono delle forti resistenze al suo interno. A nostro parere il motivo è politico -culturale. Bisogna che il nostro orizzonte finisca a Lugano, e che il respiro internazionale della nostra cultura si esaurisca nel vedere film americani e andare alla mall. L’Europa meglio che non la consideriamo nemmeno.

    http://www.festivaldisanremo.com/007info.asp?id=92

    Riguardo al brano dei G.A.M., inedito o no che sia, a parer nostro è un brodino/provino destinato a essere passato nel tritacarne delle giurie demoscopiche.

    Il concetto di inedito al Festival ha due pesi e due misure, da sempre: è una scusa per squalificare qualcuno, e altri vengono lasciati in gara con infrazioni ben più evidenti.

    Per me potrebbe ben decadere, e gli artisti portare in gara.

Rispondi