Libri sotto l’albero

C’è questa cosa del Natale: che per quanto tempo tu abbia speso a fare a gomitate tra la folla in piena paranoia da acquisti modello assalto ai supermercati in pieno Defcon 1, qualcuno dei regali che si sarebbero dovuti fare resta sempre dimenticato nelle sinapsi tra neurone e neurone, o dentro ad un negozio in cui c’era troppa fila.
Va detto che se questa è la situazione nella quale vi trovate, essendo questa sera Natale, non siete messi granché bene. Per quanto – va detto anche questo – nelle maggiori città i negozi dei centri storici e i grandi centri commerciali saranno comunque aperti (anche se è domenica, anche se è la vigilia, anche se le commesse non lo dicono, ma vi userebbero volentieri come puntale per l’albero). Bene. Se non siete alla ricerca del cellulare in offerta, della console per videogiochi esaurita, del frullatore multiuso, del lettore DivX o del giocattolo introvabile, ci sono buone possibilità che possiate cavarvela entrando in una libreria.
Se vi capita, regalate un libro. Non per forza uno di quelli segnalati in questa pagina. Uno qualsiasi. Uno che vi piaccia. Uno che pensate possa piacere. Ché un libro sotto l’albero fa sempre il suo effetto.
Poi, se avete bisogno di un consiglio, quelli che seguono sono i libri scritti da autori e amici di Macchianera. O comunque da persone che in qualche modo gravitano attorno al blog che state leggendo, e a cui il blog che state leggendo sente di dovere qualcosa.


Luca Sofri
Playlist. La musica è cambiata

Rizzoli – € 16,50

Roberto Moroni
Perduto per sempre

Rizzoli – € 18,50

Paolo Madeddu, Paola Maraone
Da una lacrima sul viso…

Kowalski – € 11,50

Filippo Facci
Fumo negli occhi…

Biblioteca di Via Senato – € 14,00
paolorossi-moliere.jpg
Paolo Rossi, Carlo Giuseppe Gabardini
Questa sera si recita Molière.

Rizzoli – € 19,50 (con DVD)
storiaitaliarovescio.jpg
Leonardo
Storia d’Italia al rovescio (2006-2001)

RGB – € 6,50

Giuseppe Genna
Dies Irae

Rizzoli – € 17,50

Gipi
S.

Coconino Press – € 15,00

Claudio Sabelli Fioretti
Voltagabbana

Marsilio – € 15,00

Michele Serra
Tutti i santi giorni

Feltrinelli – € 12,00

Riccardo Staglianò
L’impero dei falsi

Laterza – € 14,00

Christian Rocca
Cambiare regime

Einaudi – € 14,50

Lia Celi
Anita Garibaldi

EL – € 11,48

Antonio Mancinelli
Moda!

Sperling & Kupfer – € 16,00

Personalità Confusa
Storia completa del tuo futuro

RGB – € 4,90

Diego Goso
Cattolicesimo – Manuale di sopravvivenza

Effatà – € 6,80

Selvaggia Lucarelli
Mantienimi

Mondadori – € 14,00

Autori vari
La Notte dei Blogger

Einaudi – € 12,50
(Visited 6 times, 1 visits today)

17 Comments

  1. Quel Christian Rocca che vedo è lo sciatore vero? Quello dei due con più cervello insomma. E poi perchè mettere Christian Rocca e non qualcosa di Belpietro?

  2. Approfitto del clima per segnalare che fino a domani RadioNation2 passa solo canzoncine natalizie.

    Chi le detesta è avvisato. Chi invece pensa siano un utile sottofondo per queste due giornate può cliccare sull’apposito tastino in cima a questa pagina.

  3. Il mio libro ormai è irreperibile.
    Chi lo trovasse, anzi, me lo segnali che me ne ricompro uno io.

  4. e poi qualcuno diceva che i blog minacciano la carta stampata eh…

    comunque, segnale positivissimo, le librerie sono tutte strapiene in questi giorni.

  5. Per Filippo Facci:
    a Siena l’ho trovato e acquistato senza problemi qualche settimana fa. Se sei interessato fammi sapere che ti recupero (ancora, forse) una o piu’ copie.

  6. Neri, e il mio non ce l’hai messo?!
    (ecco, losapevo che finivo maledetta ma francamente non pensavo per un libro di cucina :-)
    Facciamo che aspetto l’anno prossimo per non rivolgerti più la parola, intanto Auguri!…

  7. La Marketta per i Libri degli amici , buoni conoscenti, a natale, raggiunte vette nobilissime. Anzi, l ‘hai postata anche troppo in punta di piedi e all’ ultimo.
    Però, ho il sentore che ne manchino alcuni, oltre cavoletto, al volo, mi viene in mente quello che perse la verginità con la Zanicchi…

  8. @GianlucaN : scusa tanto per quella parte “spiacevole” del commento.
    (obviously hai fatto benissimo a cancellarla)
    Essendo un pò che non leggo a proposito della responsabilità del titolare del blog anche sui commentatori etc. non mi è proprio sovvenuto in mente che non fosse il caso.

    Colgo l’ occasione per chiedere, a chiunque potesse-volesse farmi la cortesia di illuminarmi prima o poi, qual’è lo stato delle cose attuali.
    Se io, commentatore sciagurato ,con nessun legame con i proprietari del blog, scrivo qualcosa di pesante nei confronti di un soggetto , giuridico o meno, posso mandare tali blogger nei casini. Rimembro che, tempo addietro, o Sabelli o Pino Scaccia avessero passato qualche scocciatura per questioni simili ? C’ è ancora il rischio di incorrere in tali , opinabili , ripercussioni?

  9. “Poi, se avete bisogno di un consiglio, quelli che seguono sono i libri scritti da autori e amici di Macchianera.”

    Seriamente, qual’è la differenza ormai con le trasmissioni televisive da Costanzo in giù e tutto lo stile della TV italiana? Mah.

  10. Visto che hai scritto “qual è” con l’apostrofo, direi che di trasmissioni di Costanzo te ne intendi.

  11. Io “qual’è” l’ho sempre scritto con l’apostrofo; messo il dubbio, verificherò sulla grammatica e nel caso cambierò le abitudini. Facci è sempre Facci invece e non può cambiare le sue abitudini.

  12. In effetti il tutto fa l’effetto di una conventicola di gente che si piace e compiace – ed è totalmente falso, ci odiamo tra noi, odiamo noi stessi, e Facci ci disprezza tutti.
    PS
    A margine: pensavo la copertina del mio libro fosse orrenda, ma devo dire che quella di Michele Serra è molto peggio.

  13. ci son due coccodrilli ed un orango tango,due piccoli serpenti e l’aquila reale.Il gatto,il topo e l’elefante(non manca nessuno.Solo non si vedono i due unicorn

Rispondi