5 Comments

  1. Mettiamoci nei panni di un ministro “tecnico”, scelto al di fuori dei partiti e per molta parte limitato e cooptato dalle linee populiste di certi partiti… E’ l’unico veramente non responsabile per il caos creato attorno alla finanziaria.
    Salviamo Padoa-Schioppa. E lasciamolo tranquillo. Almeno lui.

Rispondi