2 Comments

  1. Garrone, il padrone del colosso petrolifero Erg, sta facendo soldi a palate con l’impianto di cogenerazione che brucia gli scarti della raffineria e produce energia, ma anche tanto inquinamento. Soltanto qualche anno fa si scoprì che fra i prodotti di scarto di quello stabilimento c’era pure il “filter cake” che, nonostante il nome tranquillizzante, è una sostanza che contiene alte percentuali di Vanadio. Il tutto trattato come se fosse borotalco e fatto respirare a pieni polmoni dalle persone che vivono nei paesi vicini alla raffineria Isab.

    Coi suoi soldi l’Erg può fare quel che vuole, ma a casa sua. Con l’inquinamento e i danni alla nostra salute stiamo pagando i “lussi” di una squadra di serie A. Per questo lanciamo la campagna “Sgonfiamo quel pallone”. Chiediamo di spostare quei milioni di euro investiti nel calcio in un serio programma di bonifiche e disinquinamento della zona industriale dei comuni di Priolo, Melilli, Augusta e Siracusa.
    Per aderire lascia un commento…invieremo tutto alla direzione dell’azienda a Genova.
    http://ecosperanze.splinder.com/tag/sgonfiamo_quel_pallone

  2. Garrone, il padrone del colosso petrolifero Erg, sta facendo soldi a palate con l’impianto di cogenerazione che brucia gli scarti della raffineria e produce energia, ma anche tanto inquinamento. Soltanto qualche anno fa si scoprì che fra i prodotti di scarto di quello stabilimento c’era pure il “filter cake” che, nonostante il nome tranquillizzante, è una sostanza che contiene alte percentuali di Vanadio. Il tutto trattato come se fosse borotalco e fatto respirare a pieni polmoni dalle persone che vivono nei paesi vicini alla raffineria Isab.

    Coi suoi soldi l’Erg può fare quel che vuole, ma a casa sua. Con l’inquinamento e i danni alla nostra salute stiamo pagando i “lussi” di una squadra di serie A. Per questo lanciamo la campagna “Sgonfiamo quel pallone”. Chiediamo di spostare quei milioni di euro investiti nel calcio in un serio programma di bonifiche e disinquinamento della zona industriale dei comuni di Priolo, Melilli, Augusta e Siracusa.
    Per aderire lascia un commento…invieremo tutto alla direzione dell’azienda a Genova.

    http://ecosperanze.splinder.com/tag/sgonfiamo_quel_pallone

Rispondi