Zucche di porpora

In occasione della notte di Halloween prossima ventura, che sta diventando sempre più frizzante, mi è tornata in mente questa polemicuzza dello scorso anno innescata dall’allora arcivescovo di Genova Tarcisio Bertone.

(Visited 1 times, 1 visits today)

4 Comments

  1. “scimmiottare il mondo dell’aldilà, tra streghe e fantasmi, come se la morte fosse un gioco”

    Già, e noi siamo tutti fessi. Ma il cristianesimo non ha fatto resuscitare morti e creato strani mondi paralleli con diavoletti o angeli?
    Che pena questi vescovi. Ti spacciano la perdita del loro potere come perdita di valori della società. E’ come intervistare un dirigente della Coca-Cola, chiedendo un parere sulle altre bibite.

  2. Halloween è il mio compleanno: 36 zucche! Ma portate benissimo, garantisco..della strega conservo solo un certo fascino, lo ammetto.
    E comunque non credo che questa festa allontani dalla religione, anzi, forse avvicina i bambini che una volta tanto non vivranno la morte con paura e i fantasmi con divertimento.

Rispondi