4 Comments

  1. In effetti continuare a fare previsioni sul 2540 o comunque su epoche che sicuramente non ci vedranno vivi, non fa che farci stare tranquilli continuandocene a strafregare senza problemi. Annunciare disastri più prossimi, ci farà finalmente cagare un po’ addosso. Poi si scoprirà che non è vero un cazzo, ok, però intanto qualcuno pensera di riaffrontare qualche tematica ambientale per garantirci un futuro più decente.

  2. Rapporto del WWF: nel 2050 dovremo cambiare pianeta. I politici hanno preso subito le adeguate contromisure: prenotate un sacco di badanti marziane

    Intanto, vista la situazione, Di Pietro ha dato il via alla fusione tra Autostrade italiane e crateri lunari

    Secondo il WWF stiamo finendo le risorse. Presto le nuove bottiglie di acqua minerale. Ci sarà un gratta e vinci. Se vinci avrai anche l’acqua

    Manca l’acqua: oggi ho aperto il mio rubinetto. Perchè il mio lavandino stava appassendo

    La terra non riesce a smaltire i rifiuti. E questo continuerà. Fino a che non la faremo condurre a Paola Perego

    Inquinamento dei mari: oggi nell’Oceano è morto un cassonetto perchè è rimasto soffocato da una busta di plastica

    Che poi non c’è bisogno del rapporto del WWF per capire che il clima sta cambiando. Prendiamo l’escursione termica di questi giorni: di mattina freddo, alle 2 caldo. La mattina ti metti il cappotto. Alle 2 è il cappotto che ti dice che se ne va, perchè deve farsi una doccia

    (Nella foto: uno dei devastanti effetti dell’impazzimento del tempo: la nuova conduttrice Meteo di Emilio Fede. Fede non ci prova perchè lei è comunista)

    La fine delle risore riguarda anche il cibo: pare che gli americani mangìno troppo. Ieri a un posto di blocco in Iraq un iracheno è morto per sbaglio. Gli è cascata addosso una ciotola di corn flakes

    (A proposito: Come va in Iraq? Oggi il Ministro della giustizia iracheno ha incontrato un giudice e gli ha chiesto l’autografo. Poi è andato a mostrarlo ai colleghi che non ci credevano

    Processo a Saddam: nuove mosse per catturare l’opinione pubblica. Saddam è di nuovo incinta)

    Consuma molto secondo il rapporto anche la Francia. Le baguette sono molto imburrate. Per stendere a colpi di colesterolo i ribelli delle banlieues

    Consuma molto anche l’Inghilterra. Per colpa di Madonna in Africa stanno finendo i bambini

    Il nostro clima è in crisi ma quando ci sono articoli di questo genere, accanto c’è sempre l’intervista all’esperto che nega tutto. Di solito l’esperto risponde alle domande del giornalista, mentre scaccia i cammelli dal suo frigo

    Ecco un’intervista di questo genere:

    – Dott. Eisenmann sull’effetto serra lei che posizione scientifica sostiene?

    L’effetto serra esisteva. Ma poi il Papa lo ha abolito

    -Non pensa che il clima stia cambiando?

    No: assolutamente. Prenda un pò di tè freddo bollente. E’ ottimo

    -Dottore, ieri ho visto un pinguino allo zoo. E’ normale?

    Certamente

    -Ma era un visitatore!

    Ah: allora no, non è normale che sia entrato. Se non aveva pagato il biglietto

    -Cosa possiamo fare per combattere il surriscaldamento della terra?

    Smettere di andare in macchina. E muoversi tutti montando in collo alle popolazioni più povere

    Nel 2050 cambieremo pianeta. Dopo la nuova finanziaria, Dio ha alzato i tassi del mutuo sulla terra

Rispondi