36 Comments

  1. Come sei sensibile. Immagino quindi che il tuo archivio sia pieno di vignette sui bambini-shahid cui invece i mitra e i razzi insegnano a tenerli in mano (magari in formato giocattolo, dato il peso). O no?
    Non trovavi le foto?
    Il Griso

  2. No i bambini palestinesi sono molto più bravi ad usare le armi pesanti a quanto si può vedere

    http://tinyurl.com/jeocg

    La tua propaganda te la puoi tenere per te Franklar.

    Questa guerra come tutte le altre non è stata iniziata da Israele, ma dagli Hezbollah, i libanesi li hanno tollerati ed appoggiati e adesso ne devono sopportare le conseguenze. Sappiamo bene che gli Hezbollah sono armati dalla Siria e dall’Iran, se non li ferma Israele chi li fermerà, le vostre chiacchiere?

  3. Immagino che tutti voi dei post precedenti insegnerete ai vostri bambini ad essere per lo meno stronzi.

  4. I commenti odiosi che si leggono perlomeno hanno il merito di essere meno accesi di quelli che masochisticamente leggo tutti i giorni in quella fucina dell’odio chiamata LiberoBlog…. (consiglio a tutti di farci un giro) Non finirò mai di stupirmi del tasso di odio presente in Italia, proprio un Bel Paese in cui vivere!

  5. Cara Marina Marello..vorrei pagarti un dolce viaggio in Libano per vedere che fine hanno fatto i bambini libanesi…Forse no..basta sfogliare svariati blog che riportano le foto delle uccisioni israeliane…
    Che i palestinesi non siano stinchi di santo è innegabile…ma che Israele faccia abuso del proprio strapotere militare è lampante..
    Sicuramente “chiacchiere” come queste servono a far ragionare le persone con il proprio cervello..se ne sono dotate..
    Ossequi

  6. Caro Federico, perchè due pesi e due misure, se fosse successo il contrario e i morti fossero tutti israeliani, nessuno avrebbe detto una parola, come sempre avviene. Ognuno si prenda le sue responsabilità, chi semina vento, raccoglie tempesta. Mai una volta che si comprendano le ragioni degli israeliani, anche quando vengono attaccati. Spero che gli hezbollah vengano completamente isolati e per sempre, per un Libano veramente libero anche dalla Siria e dall’Iran.
    A proposito come mai quando Ahmadinejad ha dichiarato di distruggere lo Stato di Israele, nessuno ha detto una parola?

  7. mauro biani, ma ti sembra davvero il caso di una vignetta ecumenica? davvero non vedi la differenza nelle responsabilità o c’è dell’altro?
    ps. complimenti per il dibattito nei commenti

  8. Francamente io nella vignetta vedo solo una bambina, come facciate voi a capire se è libanese od israeliana non lo so. Penso che anche l’autore non abbia voluto distinguere quindi non capisco i commenti di chi si schiera da una parte o dall’altra.

  9. Mauro Biani, ho fatto una ricerca su Google e mi do la risposta da solo.
    Sottoscrivo la vignetta e chiedo scusa per lo spreco di banda.

  10. Cara Marina, della triste realtà dei bambini palestinesi siamo tutti a conoscenza. La mia non è progaganda, le foto sono vere e quando le ho viste quelle foto di bambini Israeliani addestrati alla guerra nemmeno volevo crederci, pensavo che almeno loro stessero meglio. E’ una realtà che non conoscevo, e che a te non interessa conoscere evidentemente.
    A proposito di chiacchiere, notizie di stasera: oltre 300 morti in Libano, un terzo dei quali erano bambini.
    Non tengo per Hezbollah: da ateo non vivrei mai sotto la stupidità di gente che dice di essere il “Partito di Dio”; spiegami però a che serve bombardare i civili e le infrastrutture civili, addirittura in zone cristiane dove, secondo rifugiati europei, Hezbollah non c’è.

  11. Frankar, non ho dubbi che tu sia in buona fede, quello che dovresti fare e vedere le televisioni internazionali e mettere al confronto le informazioni. Io vedo Fox, Cnn, Al Jazeera, leggo tutti i siti di informazione e ho visto che quello che non dicono e che il quartiere generale degli Hizbollah è vicino a Beirut, gli israeliani non vogliono occupare il Libano e si limitano a colpire obiettivi militari anche se purtroppo la popolazione palestinese ne va di mezzo. Quello che cercano di fare è di eliminare i corridoi con cui stanno entrando le migliaia di armi pesanti dalla Siria e dall’Iran. Ieri si sono potute vedere le armi pesanti ammassate in una moschea, perchè gli Hizbollah non hanno alcun rispetto della vita degli altri e si nascondono nella popolazione civile. Questa guerra è una vera catastrofe, è triste vedere il governo libanese impotente, ma Hezbollah è come un cancro, quando usi la radioterapia ammazzi non solo le cellule cancerogene ma anche quelle sane. La realtà è che tutti chiacchierano, ma nessuno ha avanzato una proposta seria per risolvere il conflitto ed eliminare Hezbollah. Sono d’accordo con quanto scrivi Franklar tranne nel fatto che il bombardamento delle infrastrutture è inutile, purtroppo serve.

  12. ..Cara Marina,la diversità d’opinione è sempre fonte di arricchimento…ma qua non si tratta di stare da una parte o dall’altra..La miccia di questa Guerra, come sicuramente ricordi,è stato il rapimento di 2 soldati israeliani (correggimi se sbaglio..) da parte di militanti di Hezbollah.
    Basta questo a scatenare un dispiegamento e un uso imponente della forza israeliana?
    Ok Hezbollah è il male, massa di terroristi..chiamali come vuoi,sono d’accordo..ma non puoi negare che Israele attaccando in questo modo si sia messa sullo stesso piano…Ah comunque ci sono tank e avamposti israeliani in Libano, altro che non occupazione..
    saluti

  13. Federico, il rapimento dei soldati isreliani é stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.
    Gli Hezbollah di fatto controllano il sud del Libano e da lì lanciano razzi ed organizano attentai contro israele. Il governo libenese non é sovrano in parte del territorio. Israele non poteva continuare a subire. “L’occupazione” di parte del Libano nasce dal voler bonificare quella parte di territorio dai trerroristi padroni non in casa loro.
    Non c’é volontà di prelavere contro il Libano che, in questo momento, si trova scgiacciato tra due fuochi.

  14. http://fromisrael2lebanon.info/
    di qualunque cazzo di paese fossero i bambini delle foto a questo link…non si tratta di propaganda…si tratta di morti…che tutto ciò sia una merda è così difficile ammetterlo??!
    E QUALCUNO HA IL CORAGGIO DI VENIRMI A DIRE CHE SE FOSSERO BAMBINI ISRAELIANI FAREBBE MENO MALE VEDERE QUELLE FOTO??!
    che fine abbiamo fatto fare alla nostra umanità, alla pietà, alla ragionevolezza…???

  15. Valentina ha tutte le ragioni per urlare la propria indignazione..altro che calmata!!
    Si sono scritte delle cose assurde:

    -““L’occupazione” di parte del Libano nasce dal voler bonificare quella parte di territorio dai trerroristi padroni non in casa loro”

    -“ma Hezbollah è come un cancro, quando usi la radioterapia ammazzi non solo le cellule cancerogene ma anche quelle sane.”

    Ma scherziamo?Bonificare un territorio??
    Parliamo di uccidere, occupare le case altrui, sterminare persone (anche innocenti..)come se fosse giusto e normale, anzi quasi un “diritto”!!
    Ripeto:non fa differenza Israele o Libano o Somalia…i morti israeliani sono come i morti libanesi…
    Stop a questa guerra!!!

  16. Io non urlavo contro qualcuno qui dentro, ma contro il tutto in quanto tale, in maniera irrazionale se vuoi. Mi avevano inviato il file da pochi minuti, e quelle foto di bambini maciullati mi hanno annichilita. E se si vuol fare finta che la storia sia quella che ci raccontano va bene…sarà che io quell’odio l’ho respirato dai due lati: nel suq deserto di Hebron e nelle spiagge di Eilat, e la mia indignazione è per aver avuto ragione quando pensavo che sarebbe arrivata solo altra guerra e morte… Non dev’essere bello venir cresciuti a quel modo, intossicati di odio instillato a piccole dosi per una vita.
    Mi indigno perchè non volevo avere ragione, mi indigno perchè questa storia della “guerra dei mondi” porterà molte cose brutte.
    E poi non è giusto…non si può vedere uscire un figlio dalla già morto ammazzato…per nessuna causa…

  17. “E se si vuol fare finta che la storia sia quella che ci raccontano va bene…”

    Perché, quale sarebbe la vera storia?
    Non é forse vero vhe il Libano del Sud é in mano ai terroristi?
    Non é forse vero che il Libano non rieesce a disfarsene per la forte ignerenza di Siria ed Iran?
    Non é forse vero che dal Libano sono partiti razzi verso le città israeliane colpendo ed uccidendo civili, unico obiettivo.
    Non é forse vero che gli Hezbollah si nascondono fra i civili uasandoli come scudi umani?
    Non é forse vero che la comunità internazionale poco ha fatto per aiutare israele (ma anche il Libano) per risolvere la questione?
    Non é forse vero che l’offensiva di terra ha come scopo prprio l’annientam,ento dei terrosristi e delle loro basi?
    Conosci un’altra storia?

  18. si conosco ANCHE UN’ALTRA STORIA, non diversa ma semplicemente più completa. Ma non ho certo voglia di litigare con chi ha già la verita in pugno Linnap, e non lo dico per polemica giuro, ma solo per stanchezza… speriamo si risolva tutto senza troppe altre sofferenze. ciao, vale

  19. La verità è che la Siria ha dichiarato di voler distruggere lo Stato di Israele e lo sta facendo tramite gli Hezbollah. Israele si muove alla luce del sole per difendersi, mentre l’Iran lo fa in clandestinità per attaccare. A noi le informazioni arrivano solo in parte, per questo ci piace prendercela con Israele e più comodo così. Perchè se te la prendi con i terroristi potrebbero venire anche nel nostro cortile e a noi non ci fa comodo così, meglio stare dalla loro parte chissà che questo ci salvaguardi.

  20. sarà la tua di posizione Rino, la mia no di sicuro. Però bello conoscere tanta gente ferrata e con salde certezze su come gira la politica internazionale…Beati voi!

  21. Hai ragione Linnap..tutte cose verissime….

    Mi domando perchè Israele ancora non usi l’atomica???

    Anzi..mi fanno proprio incazzare!!Eddai, avete un bel modo per liberarvi di Hezbollah e ancora non lo usate????FORZA!!!
    Tanto tutto è permesso ad Israele a quanto pare…
    anche la cosiddetta “opinione pubblica” sembra d’accordo…

    LEVATEJE ER VINO!!!!

  22. Valentina, troppo comodo la tua ultrima uscita. Non ho la verità in pugno ma mi apsetto che qualcuno argomenti, se hai una verità “più completa” avanti.
    Non ho pregiudizi, e se parli di stanchezza siamo in due:)

    Federico: Israele l’atomica non la userà mai, temo invece che se l’avessero gli Hezbollah…

  23. Maurizio Blondet hahahahaha sarebbe lui la fonte affidabile? Ma lo sapete che ambienti frequenta?

  24. Non me ne frega niente degli ambienti che frequenta…

    A mio parere scrive cose interessanti..

    E bada bene non ho parlato di fonte affidabile,
    parlavo di informazione a 360°gradi..

  25. “Sicuramente già l’avrebbero usata!!!!
    Come ho fatto a non pensarci???
    Questi cattivoni degli Hezbollah!!!

    Ma per piacere…”

    Ok, capito come la pensi. Ciao.

  26. …Linnap, peccato abbandoni così, perchè credo che da qualsiasi dialogo si possa avere un arricchimento..buon per te che hai la verità in tasca, io di sicuro non ce l’ho..ma almeno provo a cercarla..
    saluti

  27. “buon per te che hai la verità in tasca”
    Aridanghede con stà storia!
    In tasca non ho un becco di un quattrino e men che meno la verità assoluta!!:)

  28. Gentile Mauro Biani,

    te lo commissiono io un lavoro ed intendo pagarti, fammi una vignetta che commenti le seguenti notizie

    Visita a sorpresa in Siria di Ali Larijani, segretario del potente Consiglio Supremo iraniano per la Sicurezza Nazionale nonché capo negoziatore di Teheran per la questione nucleare. Scopo del viaggio, hanno detto fonti dell’intelligence tedesca, scopo di discutere con i siriani, insieme al regime degli ayatollah storici protettori di Hezbollah, delle mosse da compiere a favore dei miliziani sciiti libanesi.

    Secondo un sondaggio il 70,1 per cento dei libanesi approva la cattura, da parte del movimento Hezbollah, dei due soldati israeliani. L’86,9 per cento condivide invece la resistenza degli integralisti sciiti. Lo fa sapere il Centro di Beirut per la
    ricerca e l’informazione (Bcri).

    Sono sicuro che tu invece troverai più interessante la notizia che 95% degli israeliani sino a favore della politica di Olmert

    Schierarsi non è una colpa, ma potresti anche dichiararlo su..

    Un saluto dai nostri comuni amici filoislamici (sai a chi mi riferisco)

  29. Gentilissimo Rino,
    prendendo per ottime le tue fonti, vogliamo distruggere definitivamente il libano? Massì, lo dice il sondaggio: è “cattivo” al 70% e “buono” solo al 30% (o se preferisci, l’86,9 cattivo e il 13,1 buono, o magari viceversa? Boh) tutto compreso, bambini e animali.
    Pensavo con terrore, che io spesso non sono d’accordo con la maggioranza che risponde ai sondaggi italiani. Solo che tra le case italiane da bombardare, dopo il mio democratico disaccordo, ci sarebbe anche quella del mio cattivissimo, maggioritario, vicino-condomino. Però chissà che botto anche nella mia camera da letto.
    Non stento a credere neanche all’altro democratico sondaggio (il 95% è buono o cattivo? Boh): ecchè non lo so che gli israeliani hanno le stesse paure dei libanesi? Penso, perfino, che abbiano le stesse mie paure e quelle del mio vicino-condomino dissidente e forse le tue. Perché è con la paura che si impongono le guerre, d’accordo? Ora, se io sono per il cessate il fuoco di ogni parte, non ti pare uno schierarsi dalla parte di chi subisce qualsivoglia bombardamento? Se non ti pare, fa niente, sarà un democratico disaccordo. Riguardo alle amicizie, abbiamo dei comuni amici filoislamici? Non so a chi ti riferisci oh criptico Rino (ma chi sei? Magari, con l’avanzare dell’età, sfuggiommi il tuo viso), comunque io ho carissimi amici islamici ed ebrei, atei, agnostici, cristiani cattolici ed evangelici, persino un paio di testimoni di Geova e tre buontemponi statunitensi (che non sono affatto religiosi, ma molto simpatici), tre pugliesi e svariati umbri (boni questi). Se passi di qua ci si conosce e si fa una bevuta in una birreria niente male e, da così tanti punti di vista ci sarà un bello scazzo dialettico-alcolico, l’unico consentito. Pensaci, magari esce fuori pure una vignetta, gratis.

Rispondi