I senatori a vita

E’ un po’ strampalata l’idea secondo la quale i senatori a vita non potrebbero votare la fiducia in quanto non eletti dal popolo. E allora? L’organo che in Italia rappresenta strettamente la volontà del popolo è la Camera dei Deputati. Il Senato svolga una funzione di rappresentanza altra. Simile, ma altra.
In tutti i paesi in cui vige un sistema bicamerale la camera bassa rappresenta la volontà popolare e la camera alta serve a bilanciare questa rappresentanza in base alla tipologia di stato in cui ci si trova. In Inghilterra, paese nato da un accordo tra la borghesia e aristocrazia, la camera alta (anche se conta quanto il due di picche) rappresenta la nobiltà, in Germania e negli Stati Uniti, paesi federali, la camera alta serve a dare anche una rappresentanza territoriale da affiancare a quella popolare.
L’Italia dello Statuto Albertino era una monarchia con costituzione concessa: a controbilanciare la volontà del corpo elettorale c’era il Senato, tutto a nomina regia, che rappresentava la volontà del sovrano. Il diritto costituzionale può far discutere, ma di solito è ben bilanciato.
E nell’Italia Repubblicana il Senato cosa rappresenta? Molte cose, ma una cosa è certa. Non rappresenta solamente la volontà popolare. Non viene eletto da tutto il corpo elettorale ma solo da chi ha più di 25 anni. E può essere eletto solo chi ne ha più di 40. Rappresenta gli anziani? Forse. Rappresenta le tradizioni? Può darsi. Può non piacere? Sicuramente. Ma se se i costituenti hanno deciso di lasciare una traccia dello Statuto Albertino attraverso i Senatori a vita è perchè volevano dare al Senato anche una funzione di rappresentanza della tradizione nazionale. I senatori a vita, insomma, rappresentano la continuità istituzionale e culturale. E nel momento in un cittadino diventa Senatore, a prescindere da come lo diventa, ha il diritto di fare il suo dovere. Guardate che non era mica era obbligatorio concederli il diritto di voto. Si poteva anche fare a meno. Se glielo hanno dato è perchè qualcuno ha previsto che potesse venire usato. Magari proprio quando faceva comodo.

(Visited 6 times, 1 visits today)

1 Comment

Rispondi