Sabatonotte – Seconda puntata

SabatonotteDopo l’apparente successo dell’esordio della scorsa settimana, e decine e decine di gentili messaggi degli ascoltatori che ci hanno spronato ad andare avanti, questa sera va in onda la seconda puntata della trasmissione radiofonica “Sabatonotte“, scritta e condotta da Matteo Bordone e Gianluca Neri.
Con i rumori della città di notte sullo sfondo, a partire dalle 23 in poi, qualcosa che su RadioNation non si è mai sentito.

Chi perde le puntate può poi rifarsi con il podcast.

Potrete partecipare alla trasmissione in diretta utilizzando (gratuitamente) Skype, a patto, ovviamente, di avere un microfono e di avere scaricato il programma. Il numero di telefono fisso è 02-89052267 Se chiamate prima della trasmissione potrete lasciare un messaggio in segreteria.

Ascoltate la puntata e poi lasciate un commento a questo post per proporre i temi (più specifici sono e meglio è) su cui i due dovranno documentarsi per la prossima settimana.

RadioNation PodcastSe hai perso la puntata, puoi sottoscrivere il podcast di RadioNation ed ascoltarla in differita sul tuo PC o lettore Mp3 all’indirizzo http://www.macchianera.net/podcast.xml
(o cliccare qui per aggiungerlo in iTunes).
…oppure puoi riascoltarla direttamente
in questa stessa pagina, semplicemente
cliccando il tasto “Play”

(Visited 4 times, 1 visits today)

11 Comments

  1. Sabato Notte è un momento di grande radio. Veramente. Che lascia un segno, al contrario del famigerato rossetto di sasakiana memoria. Peccato solo sia, appunto, di sabato, che di rado sono libero di poterla sentire in diretta. Certo, mi rifaccio con il podcast, ma non è la stessa cosa, non ha la stessa intimità e autenticità del momento.
    Un caro saluto e un augurio anticipato ai tre, alla chat ed agli amici del podcast.

  2. Tantissima roba Sabato Notte!! Ma non riesco ad organizzarmi con il fuso orario. Ho perso anche la seconda puntata. Ci riprovo la prossima settimana. Luca

  3. Scusate… ma mi sono addormentata prima della trasmissione. A mia discolpa le levatacce di questa settimana. Per fortuna il podcast mi salverà.

  4. Strano il podcasting di Sabato notte.
    Di giorno non funziona. si ascolta bene solo la notte, comodamente sdraiato sul divano, al buio.
    Le storie richiedono attenzione e disponibilità mentale.
    Strano per una trasmissione di cazzeggio, bisogna stare attenti. Chi l’avrebbe detto?
    Però in diretta neanche funziona. cambia lo stato d’animo, ti viene voglia di partecipare (ma qualcuno risponda al telefono per favore), quando senti che il cazzeggio supera i limiti della decenza (ma chi è quell’imbecille che ha detto a Matteo che a Roma al suono delle sirena dell’ambulanza è stato dato un testo? E’una cazzata! Come quella dei “Gnocchi alla romana” che si vedono solo al Nord. A Roma i gnocchi li facciamo con le patate).
    Insomma, una trasmissione asincrona nei tempi ma non nell’orario. fatta per la notte, si può ascoltare solo di notte.
    Una trasmissione che non si può fermare causa elezioni, per cui sabato: “lavurà, lavurà, lavurà”. E fate tornare Simone.

  5. puntata stupenda. il racconto del blog di alex321 lo avevo letto, ma sentito così, non mi sono saputa trattenere, e mi è venuto da piangere dalla rabbia…

1 Trackback / Pingback

  1. pretimmobiliertaux.com/meilleur-taux-pret-immobilier

Rispondi