Per il rotto della cuffia

E’ successo questo: che RadioNation ha ascquistato otto nuove fiammanti cuffie microfonate (sono queste, per la cronaca) e se le è viste recapitare “unterminated”, ovvero prive dai jack di connessione (uno normale stereo, per l’audio, l’altro XLR/Cannon, per il microfono).

Nella figura (A) come sono attualmente; nella figura (B) come dovrebbero diventare, considerato anche il fatto che il jack audio e il Cannon vanno posti ad una certa distanza l’uno dall’altro e quindi, si immagina, servirà dell’altro filo (se non altro, per non dover stare con la testa attaccata al mixer).

Esiste in zona Milano una qualche anima pia che sia in grado (a pagamento, ovviamente) di renderle a noi utilizzabili?
Se esiste, avrà la sempiterna riconoscenza degli avventori di Macchiaradio e degli ascoltatori tutti.
E poi, crepi l’avarizia: un’intera serata in diretta con gli speaker di Macchiaradio, luculliana cena compresa.

Nel caso, contattateci via messenger (trovate gli indirizzi nella colonna di destra del blog, in basso) scriveteci via mail all’indirizzo .

(Visited 5 times, 1 visits today)

14 Comments

  1. Non voglio che questo post rimanga senza commenti. Non vorrei che Gianluca pensasse che i suoi ascoltatori non gli sono vicini nelle difficoltà.

    Purtroppo non posso aiutarti tecnicamente, ma se vai in qualsiasi negozio di elettronica, anche il più sgrauso, il servizio (quello di “teminarti” le cuffie) te lo fanno tranquillamente.

    Passi per i jack (che qualsiasi chitarrista ha in quantità industriali vista la facilità di rottura), ma non credo ci sia qualcuno con a casa 8 cannon da montarti!

  2. Avicinati con circospezione per tagliare il filo rosso , suda, suda molto, se puo dovresti anche tremare, poi alla fine ma mi raccomado solo quando stai per tagliare il rosso, taglia il verde.

    Va sempre tagliato il verde o al massimo il blu perche chi li ha confezionato la bomba sapeva che tu avresti tagliato il rosso.
    Ricordatelo è importatnte.

  3. Ci sarebbe l’uomo in vacanza in Brasile che dovrebbe rientrare oggi. Controllo che non sia troppo fuso, lo ammanetto e te lo porto. Se non oggi, in questi giorni di sicuro.

    PS: E’ il tecnico che ha cablato i nostri studi in radio quindi, con il saldatore e la bilanciatura dei cannon non dovrebbe avere problemi.

  4. gianluca, trovati una fidanzata e piantala con tutti sti orpelli tecnologici. Che pare di stare sull’Enterprise. E tu sai il dottor Spok quanto poco ci tenesse alla sua vita sessuale.

  5. Jack Bauer, Bordone…ma chi sono questi parvenu? qui ci vuole MacGyver, un bottone e un filo interdentale!

  6. Dammi 10 minuti, il tempo di rubare questo SUV con l’aiuto del mio coltellino svizzero, guidare fino a Milano, rimediare un bottone ed un filo interdentale, e sistemarti le cuffie

    MacGyver

  7. A Mac, come stai invecchiando male….. una volta per guidare sino a Milano ti bastava una penna, un bicchiere di carta e del ghiaccio secco.

  8. ma cavoli come mi sento ancora ferma alle guerre puniche quando ti leggo!!! il mio portatile funziona a manovella ed ha una connessione che se ogni tanto non dò una spinta io mi si blocca…altro che tutti sti aggeggini carini di cui parli!!!

Rispondi