Non è successo niente, mai, in ogni caso.

Io, come molti, tengo famiglia, e questo semplicemente chiude la questione.
Nel senso che Facci potrebbe anche in linea teorica aver torto, ma se mi querela mi rovina, e quindi ha ragione. Mi precipito dunque a cancellare il post, dal quale lui evinceva che io dicevo che lui faceva una cosa che non ha mai fatto. Non è un comportamento molto coraggioso il mio, mi rendo conto, ma non ho mai sognato monumenti, né di farvi vedere come resta al verde un italiano. Inoltre mi dispiace, sinceramente, senza ironia, se ho alimentato in qualche modo (e inavvertitamente, giuro) false voci su di lui.

Anzi, siccome a questa cosa delle false voci ci tengo anch’io, gli do un consiglio: smetta di scrivere racconti dove il patto finzionale non è chiaro, e molte cose lasciano intendere che il protagonista potrebbe assomigliare a lui, e il protagonista è appunto una persona che fa uso di sostanze di cui lui in realtà non fa uso. (A parte la storia di Vanessa, anche questo non era male. Perché anche in questo modo si alimentano cattive dicerie, e a quel punto che si fa? Ci si querela da soli?

Al limite basta un disclaimer: quello che state leggendo è un racconto. Si tratta di una minima precauzione che risolve un sacco di problemi. Forse l’avrei dovuta usare io, anche se era abbastanza chiaro che il mio racconto era una finzione. Mentre invece nel caso di Facci no, le cose non erano così chiare. Secondo me.

A Gianluca dico che questa è casa sua, il capo è lui, e se un mio post non gli piace lo può cancellare in due secondi, io sono solo un ospite. Comunque lo ringrazio. Forse se fossero stati aperti i commenti il mio post sarebbe finito in un commento, e avrebbe fatto meno caos. Non lo so. Tutto questo, in ogni caso, tra pochi minuti non sarà mai successo.

Comunque era uno scherzo. A me Facci sta persino simpatico. Il punto è che mi sta simpatico quando si arrabbia. Non lo faccio più.

(Visited 3 times, 1 visits today)
About Leonardo 39 Articoli
Blogga dal 2001, con alterne fortune.

4 Comments

  1. Ma leonardo esiste? O e’ la coscienza di un popolo (potrebbe essere quella degli studenti fuoricorso), un nome collettivo come Luther Blisset, un’intelligenza artificiale che proprio perche’ tale appare reale ma non lo e’, la padronanza della scrittura elevata a sostanza?

  2. Anche io se mi mettono la pistola alla tempia ballo il tip-tap. Dovreste vedere che bravo che sono.

  3. Neri si offende come un bambino appena qualcuno fa due battute su di lui nei commenti, e per tutta ripicca chiude i commenti stessi per quasi una settimana.
    Facci per un’inezia minaccia addirittura querele.

    Rischio di essere trascinato in tribunale se dico che i due principali autori di Macchianera mi sembrano ultratrentenni isterici con l’animo da bimbetto permaloso?

    Tutta la mia solidarietà a Leonardo.

  4. Neri si offende come un bambino appena qualcuno fa due battute su di lui nei commenti, e per tutta ripicca chiude i commenti stessi per quasi una settimana.
    Facci per un’inezia minaccia addirittura querele.

    Rischio di essere trascinato in tribunale se dico che i due principali autori di Macchianera mi sembrano ultratrentenni isterici con l’animo da bimbetto permaloso?

    Tutta la mia solidarietà a Leonardo.

Rispondi