Come Pino m’Insegna

“Io ti ho fatto una proposta: le tue palline per il mio uccello, e tu mi hai detto di no”.
(Pino Insegno, Mercante in Fiera“, tre minuti fa)

E giù così, per tutta la puntata, a botte di

“Lo vuoi il mio uccello per 1000 euro?”
“Me la dai la tua patata?”
“Se mi dai la tua patata io ti do l’uccello”

Poi, sul finale della prima puntata (della prima, badate bene):

“Noi ci vediamo domani, come sempre“.
(Visited 16 times, 1 visits today)

31 Comments

  1. E ti sei perso ”Lo vuoi il mio uccello per mille euro?” come proposta al concorrente ‘robusto’ e poco prima, rivolto ALLA concorrente ”Le sue mutende per il maiale di Mario” (riferendosi alla carta dell’altro concorrente). Io mi sono trovato a guardarlo per caso, Pino e’ simpatico ma il format della trasmissione non mi attira, ma come prima puntata le risate erano assicurate, quantomeno :-)

  2. Allora non sono stato l’unico a inorridire per insegno.
    Quella sua voce impostata… io lo ripeto: fategli del male fisico.
    Anche a me insegno piace, ma come attore comico INSIEME alla Premiata Ditta: da solo, con questo programma, risulta centomila volte più antipatico…

  3. non so perche’, ma dopo aver ascoltato l’ultimo podcast mi aspettavo una reazione del genere…e non ho nemmeno visto il gioco in TV!
    D.

  4. A me Pino Insegno non ha mai fatto ridere, ne da solo ne con la Premiata Ditta, anzi li trovo un po patetici, però devo dire che è uno dei doppiatori migliori che abbiamo in Italia, non dimentichiamoci che la voce di Aragorn nel Signore degli Anelli e di tanti altri attori è la sua.

  5. Anch’io ho avuto l’impressione che in realtà quella di ieri non fosse la prima puntata.

    Il gioco infatti non è stato spiegato, come accade tipicamente nelle prime puntate, ma INsegno si riferiva sempre a “come al solito”, “come già conoscete”.

    I riferimenti ad animali vari, poi, sono voluti e leggermente disgustosi anche per chi tutto è fuorchè bacchettone. Si può far ridere, si può scherzare anche senza usare necessaariamente doppisensi squallidi in molti casi.

    Il programma in sè può anche essere carino, ma è lento….uff se è lentissimo!

  6. Presentato da un Daniele Luttazzi quel gioco sarebbe stato il programma del secolo! E invece vanno a far fare i doppi sensi (che poi i doppi sensi sono quelli un pò celati…quelli di ieri sera erano sensi unici!) ad un comico che somiglia ad un incrocio fra gli Hamtaro e Winnie The Pooh (praticamente il sosia di Man Lo)!!!

  7. Ci sarà un motivo per cui Luttazzi non lo hai mai visto presentare un programma di quel tipo.
    E il sesso col dottor Luttazzi non era assolutamente paragonabile ad una cosa di quel genere.. riusciva ad essere geniale usando un linguaggio da bagno delle scuole superiori… non volgare usando un linguaggio da bambino delle elementari.

  8. non male, secondo me. migliorerà certamente. se fossi pupo mi preoccuperei molto. e mi preoccuperei untantinello anche se fossi antonio ricci.

  9. Ma nooo è Mike Bongiorno il Re dei doppisensi, non può mica Pino Insegno copiarmelo!chi si ricorda a mitica “ma signora mi è caduta sull’uccello!”?? Ciao e complimenti per il blog

  10. Il mercante in fiera e Ainette Stephens

    Certo, certo. Contro un game si mette un altro game.
    E visto che il game che c’è di là non è condotto da un conduttore (Pupo), mettiamoci un non-conduttore anche di qua (Pino Insegno). Almeno non si fa male nessuno.
    Il gioco – prodotto da Ma…

  11. MA COSI PER CURIOSITA’ COME SI CHIAMA LA GATTA NERA? il personaggio che fa parte della trasmissione mercante in fiera,con Pino Insegna

  12. finitela di criticare pino e il suo programma come fondatrice del premiata ditta fan club http://it.groups.yahoo.com/group/premiatadittafanclub mi son styufata di vederle sempre le stesse critica pino tra l’altro sta facendo molto share ogni giorno il suo share si aggira tra 2300 a 2900 addirittura 2989 un giorno e chi sono quelli che se lo vedono non c’e’ l’ho con voi ma da tante parti ho visto le stesse vostre critiche i doppi sensi non dipendono da lui ma da gli autori cmq queste critiche scritte qui non son niente rispetto ad un altro blog dove qualcuno diceva cenle cose che dice le scrivono suo fratello e roberta sua moglie guardate che lui e’ stato anche autoore dei programma con la pd e non c’e’ bisogno che se li fa scrivere ne da suo fratello ne da roberta che nemmeno e’ autrice cmq scusate per loo sfogo e complimenti per il blog

  13. Perchè ce l’avete con pino?!? A me è simpatico. Un conto è criticare il programma, un’altro è prendersela con lui senza motivo.
    Ciaoooo…

  14. ma dopo che scrivo chi e la gatta nera qualkuno mi risponderà? ho lo devo scoprire da solo? datemi un aiuto please ciao

  15. ma come si fa a partecipare al mercante in fiera???vi prego fatemi sapere!!!!grazieeeeeee

  16. ciao volevo partecipare alla vostra trasmissione il mercante in fiera come si fa? ciao da marco

  17. Pino e’ un grande comico, un grande attore e un grande conduttore..
    non immagino mercante in fiera con qualcun altro al suo posto..rispetto cmq le opinioni anke di ki e’ contrario alla sua presenza

Rispondi