Gli uomini preferiscono le bionde, Macchiaradio preferisce Lele Mora

MacchiaRadioDopo la pausa condoriana (o “condorella”, dal momento che coincideva con le vacanze di Natale, torna MacchiaRadio, torna al giovedì sera (ci si prepara, insomma, per il debutto del Grande Fratello, la prossima settimana), sul canale 1 di RadioNation.

A gustare tartine e Pampero dietro ai microfoni, nonché a commentare – di tanto in tanto – il mirabolante nuovo reality web di Lele Mora (da non perdere, credeteci sulla parola), ci saranno Matteo Bordone, Michele Boroni, Francesco “Franciskje” Cataldo, La Giada, Gianluca Neri, Sasaki Fujika e altri ospiti a sorpresa.

Potrete partecipare alla trasmissione in diretta utilizzando (gratuitamente) Skype, a patto, ovviamente, di avere un microfono e di avere scaricato il programma. Se chiamate prima della trasmissione, potrete lasciare un messaggio in segreteria.

MacchiaRadio PodcastSe hai perso la puntata, puoi sottoscrivere il podcast di MacchiaRadio ed ascoltarla in differita sul tuo PC o lettore Mp3 all’indirizzo http://www.macchianera.net/podcast.xml
(o cliccare qui per aggiungerlo in iTunes).

RadioNation trasmette in Mp3 e quindi è ascoltabile via web attraverso qualsiasi sistema operativo e utilizzando il player che preferite (Windows Media Player, iTunes, Real Player, WinAmp, QuickTime, ecc…).

A partire dalle 21:30 (circa) in poi si potrà:
Ascoltare il programma con qualsiasi player (Windows Media Player, iTunes, Real Player, WinAmp, ecc…)
Chiamare a voce (gratuitamente) utilizzando Skype [ scarica il programma: Win | Mac | Linux ]. Nel caso in cui da studio non si risponda, potete anche lasciare un messaggio.
Partecipare in diretta entrando nella chat IRC (qui per gli utenti Fastweb) [ scarica il programma: Win | Mac | Linux ]
Entrare nella chat via web, anche se non si possiede un programma in grado di collegarsi a IRC.

(Visited 3 times, 1 visits today)

11 Comments

  1. Vite Spiate /5 – Si cavalca l’onda

    Il mondo si è definitivamente accorto di Vite Spiate.
    Gianluca Nicoletti, dopo averne parlato a Melog, dedica al reality-web-based un lungo articolo su La Stampa di oggi (pagina 16) e cita, bontà sua, anche il nostro TvBlog, fra i primi a parlarne …

  2. Vite Spiate /5 – Si cavalca l’onda

    Il mondo si è definitivamente accorto di Vite Spiate (nella foto due concorrenti, Vanila e Andrea).
    Gianluca Nicoletti, dopo averne parlato a Melog, dedica al reality-web-based un lungo articolo su La Stampa di oggi (pagina 16) e cita, bontà sua, a…

  3. Italia, sequestrata radio web (Da Punto Informatico)
    Un’operazione della Guardia di Finanza ha portato al sequestro di una radio che trasmetteva illegalmente MP3 via Internet. Denunciato il gestore, che è un DJ. Si ipotizza associazione a delinquere

    Udine – Nuova azione delle Fiamme Gialle, ieri, contro il fenomeno della pirateria musicale nelle radio online: il Comando provinciale della Guardia di Finanza di Udine ha infatti confermato la conclusione di un’operazione contro un’emittente e la denuncia del responsabile, che ora rischia fino a quattro anni di reclusione.

    In una nota, le Fiamme Gialle spiegano di aver individuato a Udine “una associazione a delinquere finalizzata alla commercializzazione di opere protette dai diritti d’autore”, attività illegale che veniva condotta appunto da una radio friulana.

    Nell’abitazione del responsabile, i finanzieri hanno sequestro moltissimi apparecchi “ADD”, come vengono definiti gli strumenti per la diffusione “on demand” di contenuti digitali. Sono stati recuperati anche migliaia di file MP3 riprodotti illegalmente, materiali musicali che venivano diffusi in violazione delle leggi sul diritto d’autore “cioè senza corrispondere alcun diritto SIAE ed utilizzando sistemi software privi di licenza del produttore”. Sequestrati anche quattro personal computer, di cui tre utilizzati per l’attività radiofonica e un hard disk portatile.

    L’uomo appena denunciato è un disk jokey: stando alla Guardia di Finanza operava come tale in diverse discoteche friulane utilizzando musica riprodotta illegalmente.

    L’operazione ricorda da vicino quella già condotta nei mesi scorsi dalla Finanza sempre in Friuli dove un DJ era stato denunciato per la riproduzione illegale domestica di CD musicali.

    Va detto che sul fronte dei DJ e del diritto d’autore le polemiche sono roventi: gli stessi disk jokey si sono fatti promotori di una iniziativa di mobilitazione nella speranza di aggiornare l’approccio al problema. A loro dire, infatti, troppo spesso vengono messi in croce DJ che trasferiscono su CD, per necessità professionali, dischi in vinile o altri materiali regolarmente acquistati.

  4. OT: Domiziano, ti è piaciuto CSI:NY?
    Apprezzo Sinise molto di più nei film, onestamente ieri mi è parso un po’monocorde… bof… attendiamo la puntata di oggi…

  5. In CSI:NY ho trovato di grande impatto lo stacco Miami->panoramica NY in filtro blu con musica di sottofondo veramente ad hoc nella puntata pilota.
    Nelle prime puntate forse hanno calcato la mano un po’ troppo presto sul coinvolgimenti personali (anche se la scena finale a Ground Zero: fotografia, inquadratura su Sinise, veramente notevole).
    E vorrei sottolineare la fotografia perchè ci ritorna una NY molto bella (dopo una certa banalizzazione nelle ultime serie ambiente in questa metropoli).

  6. In CSI New York c’è il sosia di Filippo Facci: il detective Danny Messer al secolo Carmine Giovinazzo. Sul sito web non si nota tantissimo, ma in tv la somiglianza è abbastanza sorprendente.

Rispondi