19 Comments

  1. … beh, dai, Alberto: come presenzialismo, non è tanto peggio di Gasparri…
    almeno questo qui è virtuale!:o)

  2. Disponibile anche la moderna versione antipixel.

    Io voglio L’ Uomo col Megafono da Costanzo.

    E lo so che Costanzo non c’e’ piú, ma si merita uno speciale apposta.

    Uomo Megafono is the hype.

  3. Balthazar, siamo in due. Io Puliafito non lo capisco quasi mai, ma sicuramente sono io che ho dei problemi.

  4. Caro “Uomo con il megafono”, non volermene per l’accostamento a Paolini. Era ovviamente un accostamento puramente visuale e non stilistico ;-)

  5. >
    Karl Popper
    >
    Angelina Jolie
    Ecco queste sono le reazioni a caldo di alcune celebrità. Perchè non gli dedichi una pagina nel tuo blog, o sommo uomo col megafono?
    P.S:
    Ho piazzato una tua immagine al centro del mio blog, e te l’ ho pure spedita, ma sul tuo, quando decidi a pubblicarla? Mica mi stai già diventando snob?

  6. “L’ uomo col megafono è un simbolo metafisico, del disgregamento politico della società mediatica moderna.”
    Karl Popper
    “A me m’ attizza… ”
    Angelina Jolie
    Ecco queste sono le reazioni a caldo di alcune celebrità. Perchè non gli dedichi una pagina nel tuo blog, o sommo uomo col megafono?
    P.S:
    Ho piazzato una tua immagine al centro del mio blog, e te l’ ho pure spedita, ma sul tuo, quando decidi a pubblicarla? Mica mi stai già diventando snob?
    P.S 2: Chiedo scusa per la ripetizione, ma i tab mi hanno cancellato tutto il messaggio.

  7. Caro Munchhausen, ho messo su solo oggi i tuoi lavori perchè non ero a casa. Comunque presto ci saranno molte novità sul sito.

    Grazie a tutti

Rispondi