Termoautonomo. Non perditempo.

Con l’arrivo dell’autunno, del freddo, della pioggia e delle malattie stagionali, ricomincia anche il notturno del giovedì di Città del Capo – Radio Metropolitana, Monolocane. Il programma condotto dal mio digggéi di riferimento, A Day in the Life. Da oggi e per tutti i giovedì dalle 22.30 alle 00.30, in streaming qui. Come negli anni passati, chiacchiere, musica, varia umanità (e amenità) e interviste. A proposito di interviste, l’archivio dell’anno scorso è on line a questo indirizzo.
Se ci siete, siateci!

P.S. Gianluca, caccia i sottotitoli. Il popolo te li chiede.

(Visited 16 times, 1 visits today)

20 Comments

  1. Sono in pieno O.T., non c’è dubbio, ma mi devo pur sfogare in qualche modo, no?
    Sono le 21,09 del 06.10.2005 e c’è Tremonti – ad 8 e 1/2 – che dice che la recente perdita del potere d’acquisto è dovuta al fatto che “ogni giorno, tra sfridi e (intelleggibile), lasciamo sui piattini del resto, nei negozi, tra 2 e 3 €. Un po’ perchè uno è vecchio e non ci vede tanto bene, un po’ perchè uno è miope e non ci vede tanto bene, ma ogni giorno lasciamo 2 o 3 € sui piattini del resto. Se Lei (caro Lerner) moltiplica questi euro per 30 giorni, ecco che salta fuori la perdita di potere d’acquisto di questi ultimi anni”.

    Vedete, stronzi, che non è colpa del nano se siamo tutti più poveri? No che non vedete, pezzi di merda, siete vecchi e miopi: che cazzo volete vedere?

  2. (OT)ommaso, ho il nuovo programma della cdl:
    più bifocali per tutti. Di plastica, però: quelle che si graffiano dopo mezz’ora che le indossi. Così, sei costretto a ricomprartele. Di titanio. E l’economia, torna a girare… ;o)

    Certo che come teoria dell’inflazione su base monetaria, Tremonti è il solito genio dello humour. A quando la sua prossima tesi? “Pevché l’elettvodomestico italiano non vende più: colpa degli alieni sulla pedemontana udinese”.

    Comunque, ragassi, una fonte attendibile in rai, e non le solite voci, mi dice che da febbraio-marzo “Lost” dovrebbe andare sicuramente in onda. Doppiato, of course. Avete voluto l’isola? Per adesso, cuccatevi quella… no, fermi! Giù le noci di coccooooo!!!…

  3. @camilla mi hai preceduta con il post dei sub in ita.. anche se non so ancora la loro “qualità”

  4. OT – 07/10/2005, ore 18,18: Enzo Paolo Turchi starebbe per lasciare l’Isola dei famosi. Finalmente libero! (fonte:Ansa)

Rispondi