Peperosso Weekly

null

La lista nera del Mulino Bianco — Come facciamo a sapere se gli alimenti che acquistiamo, quelli Barilla/Mulino Bianco per dire, possono contenere i dannosissimi grassi idrogenati [che semplificando, aumentano il cosiddetto “colesterolo cattivo”, e diminuiscono quello “buono”], se la legislazione italiana, diversamente da quella americana, consente nelle etichette indicazioni generiche degli ingredienti? Ecco, magari leggere la lista può aiutare.
Le “giornate sovrappeso” costano 2.460 euro — Del perchè i centri benessere si chiamano spa. No, non nel senso di salus per aquam, in quell’altro!
Chiaro e tondo — Cosa devono mangiare e cosa no, i celiaci.
Squali — Cosa facciamo con gli avvocati americani che a cadaveri appena rimossi stanno tentando di monetizzare l’uragano Katrina? I due hanno richiesto il brevetto per una serie di bevande alcoliche nel cui logo compaiono: il nome Katrina, l’immagine satellitare di un uragano, e lo slogan “Get Blown Away”, ovverosia “Spazzati Via. Intanto diciamo come si chiamano: Andrew Vicknair and Harold Ehrenberg, poi pubblichiamo integralmente la loro richiesta.
Quiz — al primo che riconosce i 12 ristoranti il più bel tavolo del ristorante milanese L’Ape Piera.
Test — Siete al ristorante, non uno qualunque: da 100 euro in su, insomma. Menù… scelta delle portate… e una richiesta: acqua “minerale”. Al vostro tavolo arriva invece una caraffa di acqua microfiltrata. Cosa fate? 1) Rimanete seduti congratulandovi per la scelta anticonformista che evidenzia i pregi dell’acqua del rubinetto? 2) Vi alzate e ve ne andate incazzati gridando alla truffa?
Candidati Cercasi — “Il manipolo di ossessionati, una specie di comitato scientifico della guida, è al momento composto da persone che per passione, lavoro, ripetute occasioni di socialità, frequenta i ristoranti in modo assiduo. Chiediamo a chiunque si riconosce in questo profilo, di avanzare la propria candidatura“.

(Visited 8 times, 1 visits today)

3 Comments

Rispondi