12 Comments

  1. Pure io scrissi un post sull’argomento TAG prendendo spunto da un simpatico plugin per wordpress. Con profezia finale. Lo trovate QUI

  2. “che” e’ molto grande semplicemente perche’ non dovrebbe essere nella lista.
    appartiene alla categorie delle parole di uso larghissimo ma che non hanno significato da sole, come “e”, “al”, “di”. le quali infatti nella lista, giustamente, non compaiono.
    a meno che tu non volessi mantenerlo in onore del Che (Guevara), ma egli non appare in nessuno dei primi post elencati per quella tag.

  3. Tecnicamente si chiamano “stop word” e giustamente vanno escluse dal conto… tag cloud ha una funzione per crearne una lista e, quindi, non farle considerare.

Rispondi