Marcami l’ala

Vergogna Equa e Solidale: dividiamo tra tutti quella di uno che dovrebbe provarne troppaVergogna equa e solidale. Sottotitolo: “Dividiamo tra tutti quella di uno che da solo dovrebbe provarne troppa”.

Non vi dico il nome nè rivelo l’indirizzo del sito. A quelli di voi non pratici di Google basti sapere che – per quanto l’uso sconsiderato della grammatica faccia pensare al contrario – quanto riportato qui sotto è tutto vero: trattasi di servizio d’affito di una Wing Woman (donna ala), ovvero una ragazza che presenzi con te a particolari eventi “per farti fare bella figura” (parole loro).

Quanto sembrava difficile… Volete fare qualche conoscenza? Conquistare qualcuno che avete già nelle vostre mire? o una tipa che neanche vi conosce? rendersi visibile senza mostrare troppo il vostro interesse? Allora vi serve una Wing woman , la donna ala, in pratica la spalla. il vostro braccio destro….
L’attività di Wingwoman, è una vera e propria professione e ora da alcuni mesi anche in Italia [xxx] ne fornisce in ogni regione italiana dal Trentino alla Sicilia. [xxx] vi mette a disposizione la vostra amica professionista che farà per voi il lavoro sottotraccia di avvicinare, abbordare, e poi coinvolgervi in un incontro casuale costruito ad arte.
Poche mosse fatte bene e l’occasione di incontrare quella persona che vi interessa diventa un gioco da ragazzi.
Nulla di nuovo di quanto da anni tutti noi abbiamo fatto e facevamo gratis per i propri/proprie amiche. Se non avete l’amica giusta, che vi aiuta nelle conquiste, Ora quì la trovate, affittarvene una.! lei sarà la vostra Wing Woman.
Ma Wing Woman è anche per lavoro, se vi serve di rendervi inrteressanti con il capo ufficio, con amici, se volete trovare nuovi clienti, lei ve li avvicina e voi potete proporvi professionalmente, insomma sarà la vostra spalla ideale.

Altro Ancora….
  • Cerimonie ed eventi vari, andare ad una festa o un matrimonio o un rinfresco accompagnati da una ragazza bellissima? Quanti di noi hanno sognato di far girare tutti gli astanti e farli morire di invidia? Ora è possibile, prenota una wing-woman e presentati a questi eventi a suo braccetto
  • Denstista, avvocato ecc.. che cerca clienti, arrivi con due splendide ragazze, punti i tuoi nuovi clienti, sguinzagli le Wing Woman, loro abbordano le caviel te le presentano, gli dici che sei un avvocato, medico dentista ecc… loro sicuramente saranno interessati a te, il giorno dopo te li ritrovi in studio per una consulenza e magari per un consiglio… sulle tue amiche!
  • Una cena in casa di amico? Sei questa volta da solo e sono tutti accoppiati, sarai il pesce fuor d’acqua… allora con un colpo di magia, ti scegli una bella ragazza adeguata all’evento e vai alla cena presentandola come la tua nuova amica.
  • Genitori troppo oppressivi? Allora perche non farli tacere portandogli a far conoscere la tua nuova fidanzata, carine, semplice dolce e di buona famiglia, ma che vive lontano.. cosi finalmente ti lasceranno in pace.
  • Ingelosire la tua donna: Se proprio devi farlo (ma lo sconsigliamo) allora meglio prendere una wing-woman lei farà la parte e ti farà sembrare come l’uomo più interessante e corteggiato del momento.
  • Alla grande? Ma si andiamo alla faste insieme a 2-3 bellissime ragazze a braccetto… tutti moriranno di invidia e per giorni e giorni non parleranno altro di te…
  • La tua amica americana… Che ne dici se arriva dritta da Los Angeles la modella che racconta ai tuoi amici quando facevi il bagnino a Malibù? Che eri simpatico meraviglioso e pieno di ragazze? Ci crederanno? Ma si… basta avere una wing-woman e un minimo di briefing per organizzare la cosa e sarai il personaggio più chiacchierato del momento.

Allora se hai bisogno di questa figura non esitare a contattarci. I compensi indicativi pr wing women:

Ore impegno Servizio Costo
2 Evento diurno entro le 20 130,00 €
4 Evento diurno entro le 20 200,00 €
8 Evento diurno entro le 20 350,00 €
2 Evento serale entro le 03 150,00 €
4 Evento serale entro le 03 250,00 €
8 Evento serale entro le 03 400,00 €
(* Compensi al netto delle ritenute fiscali)
(Visited 18 times, 1 visits today)

15 Comments

  1. non vedo nulla di così peculiare… hanno semplicemente cambiato nome (e no, non sto pensando alla professione più antica del mondo).
    Se poi ne parla anche TGcom significa che siamo alla frutta.

  2. Come al solito per montare questo finto scandalo hai artatamente dimenticato di riportare anche QUESTO testo (e solo questo) preso dalla loro homepage:

    “Questi servizi non hanno assolutamente nulla di equivoco e non saranno accettate assolutamente e tassativamente proposte che siano diverse da quelle di immagine. Chi ne facesse sarebbe passibile di denuncia penale.”

  3. Caro Wingman, dubito davvero che l’ironia di Neri fosse legata all’equivocita’ della cosa. E’ l’idea in quanto tale che fa ridere e riflettere, e magari vergognarsi. Anche, anzi soprattutto, se nn si finisce a trombare.

  4. beh, a me una tizia che mi da una mano a “rompere il ghiaccio” farebbe comodo… ma che prezzi!! :P

  5. vabbé, ma manca l’informazione principale: cosa cercavi su Google quando ti sei imbattuto nelle wing women?
    :-)

  6. Praticamente una Velina da passeggio. Decorativa, furba, utilizzabile a piacimento. Ottimo accessorio, non sporca, l’investimento viene ammortizzato dal ritorno d’immagine: se ti fai vedere con una gnocca, vuol dire che c’hai i soldi, no? Così sembri più fico. Peccato che dentro tu rimanga sempre comunque un povero pitocco che considera le donne come pezzi d’arredamento, e per giunta così disperato da essere incapace di convincerne una a passare un’intera serata con te, se non a pagamento.

    Gianlu’, grazie per averlo messo nella rubrica “Vergogna equa e solidale”, e grazie anche per avere omesso il link. Senza ironia. (Due post più su, il wallpaper di Jessica Alba. Per l’intelligenza, si capisce. Con parecchio sarcasmo. Sì, lo so che l’ho già detto. Ma mi pare giusto ripeterlo.)

  7. Se gli altri sono tutto quello che conta, allora va benissimo. Però ehi! Resti un povero pitocco! E stai sicuro che i più sgamati se ne accorgono, a meno che la tua escort non sia un Premio Oscar.

  8. Il lavoro di wing woman è semplicemente una genialata.
    io sono una wing.
    Vai a cena gratis, ti pagano per stare a chiacchiera, spaparanzata a sedere.
    Non possono assolutamente chiederti nulla di più e se lo fanno ti è lecito incavolarti e pertanto sfogare i nervi e sadicamente farli sentire quello che sono: POVERI PITOCCHI
    DONNE SVEGLIA! APPROFITTATE DELLA STUPIDITA’MASCHILE! nn vi fate incantare da chi vi dice “Ma ti trattano come un oggetto” sono loro i maschilisti e sono pure invidiosi, perché loro si sbattono e invece voi splendidamente guadagnate quanto loro senza fare nulla! Che ve ne frega di chi vi considera un oggetto, basta che paghi.
    Chi siete veramente lo sapete voi. Non lo decidono gli altri.

Rispondi