Affari tuoi, cazzi loro

Senza Cuore - di Gianluca Neri: clicca qui per leggere il PDFSenza Cuore - di Gianluca Neriil RiformistaAlla fine Fabrizio Del Noce è riuscito a venirne a capo. È andata così: c’era il posto di conduttore di “Affari tuoi” vacante e in Rai, dopo avere fallito la trattativa con Bisio, non sapevano dove sbattere la testa. Poi, all’improvviso, un genio: Teo Teocoli, sul Corriere della sera, si autocandida alla conduzione, e la ottiene. Per dire: Giorgio Mastrota non ci aveva mica pensato. Ecco dove sta il genio: bastava alzare la mano.
Tornando a Teocoli, come già accaduto per il “Grande Fratello” o “Music Farm”, quest’anno i bookmaker inglesi hanno stabilito quote per scommettere anche su “Affari tuoi” e il suo nuovo conduttore:

  • 2 a 1 (ovvero: si vince due volte la posta) che Teocoli – celebre per l’affabilità sul lavoro – litigherà e abbandonerà ancora prima di arrivare a condurre la prima puntata;
  • 3 a 1 che farà il suo ingresso simulando malamente un passo di danza;
  • 4 a 1 che dopo aver richiesto alla produzione di fargli trovare in camerino un Lycis fresco colto dalla mano di una vergine ogni giorno diversa e una bottiglia d’acqua minerale, si lamenterà perché sente le voci, sostenendo che provengono dalla bottiglia e che appartengono alle particelle di sodio;
  • 6 a 1 che manderà a cagare il notaio in diretta;
  • 8 a 1 che riproporrà l’ormai abusata gag di quello che recita la poesia e qualcuno lo interrompe;
  • 10 a 1 che a due settimane dalla partenza del programma rilascerà un’intervista nella quale, sparlando del direttore di rete, si lascerà andare ad affermazioni azzardate e sguaiate tipo «io quello lì me lo inculo» e per questo venga riconfermato per una seconda stagione.
(Gianluca Neriil Riformista, 2/7/2005)
(Visited 4 times, 1 visits today)

14 Comments

  1. l’ingresso a passo di danza un’agenzia seria non lo quoterebbe neppure, tanto è scontato…

  2. Potrebbe anche cimentarsi in una delle sue imitazioni tutte uguali, oppure potrebbe spaccare il setto nasale ad un concorrente per rendere più “divertente” l’imitaizone di Mick Jagger… davvero sopravvalutato e antipatico…

  3. Mi sarebbe piaciuto quel coatto di Teo Mammuccari. Non ho tempo di guardare “Affari Tuoi”, ma alla mia mamma piace tanto, perchè teneva Flavia Vento rinchiusa sotto vetro.

  4. davvero, il passo di danza non e’ quotabile!!!
    e anche l’8 a 1 sulla gag dell’interruzione e’ assurda: al massimo, un 2 a 1, ma proprio per volerlo quotare (cavolo questa gag la fa da quando era con boldi agli esordi nel drive in, in emilio, in una rotonda sul mare etc etc)
    e invece il 6 a 1 e’ una bella quota :)

Rispondi