18 Comments

  1. com’è che sono d’accordo con la strip del Biani? senza dubbio devo averne frainteso completamente il senso…

  2. ultimo, pure secondo me hai frainteso.
    è sulla riforma della giustizia la vignetta.
    ciao mauro

  3. Un commento avrei voluto lasciarlo ma, dopo quello qui sopra, sarebbe pleonastico.

  4. Preferirei pensare che il Biani parli proprio degli episodi di cronaca… salvo poi entrare in contraddizione con una strip di alcuni giorni fa.

    Questo mi fa pensare che la strip del Biani oltre che essere come al solito scadente a livello di comunicazione visiva, sia anche tremendamente cinica nel servirsi dei noti orrendi fatti di cronaca per creare un gioco di parole contro la parte politica avversaria.

  5. Salve, cara signora. Bella serata vero? Mi perdoni l’impertinenza. Forse intendeva fare due passi, oppure si stava godendo il panorama. In ogni caso mi sembrava ora che lei e io ci scambiassimo due parole. Ah, dimenticavo… non ci siamo presentati. Non ho un nome. Può chiamarmi V …….

  6. Le fiamme della libertà, che splendore: questa è giustizia. Ahh, amata mia anarchia…
    “O bellezza, finor mai ti conobbi”…

  7. Doppiamente bastarde…

    Il classico “incontro di solo sesso” con un paio di simpatiche fanciulle che soddisfino ogni mia perversione e fantasia a due è ormai talmente radicato nel mio subconscio da essere addirittura scartato dai meccanismi onirici per banalità….

Rispondi